giovedì 29 giugno 2017

acciughe croccanti

acciughe croccanti

dosi per 4 persone

ingredienti per acciughe croccanti

16 acciughe
3 uova
farina bianca tipo 00
100 g di pangrattato
50 g di farina di mais
50 g di pecorino grattugiato
1 mazzetto di prezzemolo
uno spicchio di aglio
olio di semi di arachidi
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Aprite le alici a libro sotto acqua corrente ed eliminate testa interiora e lisca lasciando al coda  e facendo attenzione a tenere insieme i 2 filetti. Disponeteli  ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina. Tritate finemente il mezzo spicchio di aglio con le foglie di prezzemolo  tenetene da parte 1 cucchiaio  poi mescolate quello rimasto  con il pangrattato  la farina di mais il pecorino il sale e pepe.
Disponete il trito tenuto da parte all'interno delle acciughe  chiudetele e passatele nella farina scuotendole per eliminare l'eccesso. Sbattete le uova con un pizzico di sale immergete le acciughe poi passatele nel pangrattato.
Friggete le acciughe in abbondante olio ben caldo poche per volta fino a che non saranno ben dorate  sgocciolatele su carta assorbente da cucina  e servitele calde.

acciughe croccanti

mercoledì 28 giugno 2017

quiche di zucchine alla menta

quiche di zucchine alla menta

dosi per 4 persone

ingredienti per quiche di zucchine alla menta

1 confezione di pasta brisèe
3 - 4 zucchine
4 uova
3 dl di panna fresca
40 g di pecorino
1 ciuffo di menta
1/2 spicchio di aglio
noce moscata
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione
 Pulite e spuntate le zucchine poi riducetele a fettine molto sottili  con il pelapatate. Stendete la pasta brisée sul piano di lavoro e mettetela in uno stampo  premendo delicatamente  con le mani poi  mettetela in frigorifero  per 10 minuti.
Distribuite le zucchine sul fondo e  spolverizzatele con la menta tritata  con l'aglio.
Sbattete le uova  con la panna noce moscata  sale e pepe e pecorino  versate il composto sulle tortine e mettete in forno per 25 minuti a 180 °  e fate cuocere fino a che non si dorerà.
Togliete dal forno e fate intiepidire servite.

quiche di zucchine alla menta

martedì 27 giugno 2017

ghoriba al pistacchio

ghoriba al pistacchio

dosi per 25 pezzi

ingredienti per ghoriba al pistacchio

150 g di farina bianca tipo 00
120 g di pistacchi già sgusciati
100 g di zucchero a velo
70 g di burro
olio di semi di arachidi

preparazione

Tritate 75 g di  pistacchi  versateli in una ciotola unite la farina setacciata con lo zucchero e mescolate incorporando il burro fuso mescolato con 3 cucchiai di olio di semi di arachidi.
Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo che metterete in frigo avvolto in pellicola trasparente.
Riprendete l'impasto  e incorporatevi 30 g di pistacchi rimasti tritati grossolanamente  quindi formate dei biscotti.
Disponetele sulla placca cuocere a 180° per 15 minuti.

ghoriba al pistacchio

lunedì 26 giugno 2017

crostata di more

crostata di more

dosi per 8 persone

ingredienti per crostata di more

1 confezione di pasta frolla circa 240 g
2 uova
5 dl di latte
2 cucchiai di farina
6 cucchiai di zucchero a velo
2 dl di panna fresca
250 g di more
1 rametto di menta
legumi secchi

preparazione

Stendete la pasta frolla e disponetela in un stampo rettangolare e bucherellate la superficie.
Coprite la pasta con carta da forno e legumi secchi e  cuocete in forno a 200° per 15 minuti quindi eliminate  i legumi.
Montate le uova con  lo zucchero aggiungete  la farina bianca poi incorporate il latte caldo a filo e cuocete la crema a fiamma bassa per 10 minuti circa fino ad addensamento.
Coprite la crema con pellicola a contatto e mettete in frigorifero poi montate la panna e incorporatela alla crema.
Mettete poi la crema nel guscio di pasta frolla preparato  decorate  con more e menta.

crostata di more

domenica 25 giugno 2017

insalata di patate e fave

insalata di patate e fave

dosi per 4 persone

ingredienti per insalata di patate e fave

300 g di fave spellate
250 g di patate
maionese pronta
qualche fettina di pancetta a fettine
1 ciuffo di erba cipollina
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Cuocete le patate in abbondante acqua salata per circa 30 minuti dall'ebollizione  poi sbucciatele e ancora calde fatele raffreddare.
Sbollentate le fave pelatele. Fate raffreddare.
Tagliate a cubetti le patate. Fate arrostire la pancetta in una padella senza grassi.
Mettete in una terrina le patate le fave e la pancetta e condite con un filo di olio un pizzico di sale e erba cipollina tagliata con una forbice.

insalata di patate e fave

sabato 24 giugno 2017

gelato ricoperto di cioccolato fondente

gelato  ricoperto di cioccolato fondente

dosi per 4 persone

ingredienti per gelato ricoperto di cioccolato

1 confezione di gelato alla fragola e al limone
300 g di cioccolato fondente

togliete dal freezer il gelato  e fatelo riposare per una decina di minuti. Con il porzionatore  fate 16 palline e poi rimettete in freezer per 1 ora.
fate fondere il cioccolato  a bagnomaria o nel microonde e  lasciatelo intiepidire poi estraete le palline dal freezer infilatele in uno stecchino e tuffatele nel cioccolato fuso a temperatura ambiente decorate con zuccherini colorati  poi rimettete in freezer.

gelato ricoperto di cioccolato

venerdì 23 giugno 2017

semifreddo alle more

semifreddo alle more

dosi per 4 persone

ingredienti per semifreddo alle more

4 tuorli
100 g di zucchero semolato
4 dl di panna
250 g di more
50 g di pistacchi spellati
1 baccello di vaniglia
zucchero a velo
limoncello
ghiaccio
per decorare more nocciole pistacchi

preparazione

Pulite  le more versatene 230 g in una ciotola con 2 cucchiai di zucchero a velo  e 1 dl di limoncello  poi mescolate bene. Versate  7 cl di acqua  (7 - 8 cucchiai)  in un pentolino versate la polpa della vaniglia  e lo zucchero semolato  portate a bollore per un minuto.
Montate i tuorli  in una ciotola disponetela sopra una casseruola con poca acqua in leggera ebollizione cuocete a bagnomaria poi mettete la ciotola nel ghiaccio fino a fare raffreddare.
Montare la panna fredda incorporatela al composto  mescolando  delicatamente aggiungete  le more e i pistacchi  spezzettati grossolanamente. Foderate con la pellicola in stampini e versatevi il composto decorate poi con nocciole more e pistacchi.

semifreddo alle more

bocconcini di pollo al curry

bocconcini di pollo al curry

dosi per 4 persone

ingredienti per bocconcini di pollo al curry

700 g di petto di pollo
farina bianca tipo 00
curry in polvere
vino bianco secco
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
2 - 3 rametti di menta
per le verdure
1 peperone rosso
1 melanzana
4 pomodori
2 zucchine
1 cipolla
1 spicchio di aglio
zucchero semolato
2 - 3 rametti di timo
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Per le verdure fate appassire la cipolla spellata con 1 cucchiaio di  olio extravergine 2 dl di acqua e un pizzico di sale poi rosolatela a fuoco basso per 7 - 8 minuti alzate la fiamma  aggiungete il peperone a striscioline  e proseguite la cottura per 3 - 4 minuti regolate di sale e spegnete. Trasferite la cipolla e peperone in una ciotola. Nella stessa padella rosolate la melanzana a dadini  con un filo di olio per 5 minuti  poi aggiungeteli nella ciotola con i peperoni.
Versate nella padella ancora un filo di olio  cuocete le zucchine  a dadini per 3 - 4 minuti  e sgocciolateli.
Rosolate  a fuoco vivo  nella padella lo spicchio di aglio spellato con un filo di olio unite i pomodori  tagliate e tutte le verdure preparate  con foglioline di timo regolate di sale e pepe  e fate insaporire.
Tagliate il petto di pollo a bocconcini  passateli nella farina e scuoteteli per eliminare l'eccesso.
Scaldate 3 cucchiai di olio in un'altra padella  rosolate i bocconcini  in modo uniforme  irrorate con 2 dl di vino quindi spolverizzate con 1 cucchiaio di curry  e un pizzico di sale poi abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 5 - 6 minuti fino a che il fondo non si sarà asciugate mescolate le verdure insaporite e servite

bocconcini di pollo al curry

giovedì 22 giugno 2017

spaghetti al pomodoro - ricetta classica

spaghetti al pomodoro - ricetta classica

dosi per 4 persone

ingredienti per spaghetti al pomodoro

750 g di  pomodori maturi
320 di spaghetti
1 spicchio di aglio
qualche fogliolina di basilico
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

tagliate i pomodori a metà strizzateli per eliminare acqua e semi. Scaldare con un filo di olio extravergine di oliva e unire lo spicchio di aglio.
Unite i pomodori non appena l'aglio  comincia a sfrigolare. Aggiungete quindi una generosa presa di sale.
Completate con un ciuffetto di  basilico e mescolate cuocete per 10 minuti coprite con  un coperchio e cuocete per 15 minuti, quindi  mescolate ancora la salsa e lasciatela intiepidire per 15 minuti.
passate la salsa con il passaverdure.
Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata scolateli e fateli saltare con la salsa per fargli prendere sapore poi servite con foglie di basilico.

spaghetti al pomodoro

mercoledì 21 giugno 2017

crema fredda di carote

crema fredda di carote

dosi per 4 persone

ingredienti per crema fredda di carote

400 g di carote
200 g di patate novelle
200 g di dadini finissimi di carota peperone verde di zucchina  cipollotto
un cipollotto
brodo vegetale 
curry
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Riducete le carote già raschiate e lavate  a rondelle pelate le patate e tagliatele a dadini  e soffriggete le verdure  in un filo di olio extravergine di oliva  con un pizzico di sale.
Coprite con il brodo  vegetale e aggiungete un cucchiaino abbondante di curry  e fate bollire a fuoco lento per 'un'ora circa.
Una volta trascorso il tempo  frullate con un frullatore a immersione e fate raffreddare completamente  servitela con la piccolissima dadolata di verdure.

crema fredda di carote

insalata di zucchine e fave

insalata di zucchine e fave

dosi per 4 persone

ingredienti per insalata di zucchine e fave

200 g di zucchine novelle
200 g di soncino
150 g di fave fresche pelate
un frittata già pronta
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe bianco

preparazione

Mondate  e lavate il soncino  mescolatelo con le zucchine crude e le fave. Dopo aver preparato la frittata piuttosto alta fatela raffreddare poi tagliatela a dadini e guarnite l'insalata.

Condite l'insalata con un filo di olio extravergine di oliva un pizzico di sale e un pizzico di pepe bianco fresco a piacere.

insalata di zuccchine e fave

martedì 20 giugno 2017

insalata di tofu e noci

insalata di tofu e noci

dosi per 4 persone

ingredienti per insalata di tofu e noci

200 g di lattughini misti
160 g di tofu
70 g di  carota
50 g di gherigli di noce
50 g di germogli di soia
prezzemolo
aceto rosso
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Mondate e lavate i lattughini raschiate la carota unite poi  i lattughini con la carota a dadini  i germogli di soia  il tofu che avrete tagliato a cubetti  e le noci  spezzettate. Condite il tutto con un trito di prezzemolo un pizzico di sale un pizzico di pepe a piacere un cucchiaio di aceto rosso e  un  filo di olio.
La nostra insalata è pronta per essere servita.

insalata di tofu e noci

venerdì 16 giugno 2017

fusilli freddi con pomodoro fresco

fusilli freddi con pomodoro fresco

dosi per 4 persone

ingredienti per fusilli freddi con pomodoro fresco

500 g di fusilli di semola freschi
450 g di pomodori freschi
6 filetti di acciughe
1 bustina di zafferano
1/2 spicchio di aglio
origano
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Sbollentate i pomodori in acqua bollente per 2/3 minuti scolateli sbucciateli e tagliateli a pezzi.
Poneteli in una ciotola e conditeli con l'aglio tritato  l'origano  i filetti di acciuga spezzettati  poco sale pepe  e olio extravergine di oliva.
Ponete una pentola d'acqua salata sul fuoco con lo zafferano  e raggiunto il bollore buttate la pasta cuocetela scolandola al dente.
Passatela sotto l'acqua corrente  fredda e fermarne la cottura scolatela bene e conditela con un filo di olio extravergine di oliva. Passate e servite guarnendo i piatti con filetti di acciuga e origano fresco.

fusilli freddi con pomodoro fresco

giovedì 15 giugno 2017

pollo melanzane e mozzarella

melanzane e mozzarella

dosi per 6 persone

ingredienti per melanzane e mozzarella

6 fettine di petto di pollo 600 g
250 g di mozzarella
6 fette di  melanzane grigliate
3 pomodori
maggiorana
origano secco
farina
burro olio extravergine di oliva

preparazione

Infarinate le fettine di pollo cuocetele per 3 minuti  in padella con 30 g di burro un cucchiaio di olio. Salatele  quindi appoggiate su ognuna una fetta di melanzana  e una di mozzarella. Coprite  abbassate la fiamma  e lasciate che la mozzarella inizi a fondere. Tagliate a dadini  i pomodori  saltateli in un velo di olio  salateli e insaporiteli  con un pizzico di origano  e qualche fogliolina di  maggiorana. Servite con la salsetta di pomodoro.

pollo melanzane e mozzarella

biscotti di frolla e cioccolato

biscotti di frolla e cioccolato

dosi per 8 persone

ingredienti per biscotti di frolla e cioccolato

260 g di farina tipo 00
160 g di burro
100g di zucchero a velo
1 uovo
1/2 limone non trattato
1 baccello di vaniglia
150 g di cioccolato fondente
un pizzico di sale

preparazione

Disponete il burro tagliato a pezzetti in una ciotola e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Lavoratelo con un cucchiaio di legno  fino a che non diventerà  morbido aggiungete lo zucchero a velo e un pizzico di e sale e montatelo con la frusta elettrica fino a ottenere una crema soffice. Unite la polpa interna  con i semi del baccello di vaniglia e la scorza del limone  grattugiata incorporate pima l'uovo e poi  la farina ben setacciata  mescolate.
tasferite il composto in stampini per biscotti e mettete in  forno a 170° per 10 - 15 minuti.
Tirateli fuori da forno e tuffateli nel cioccolato fate raffreddare e servite.

biscotti di frolla e cioccolato

mercoledì 14 giugno 2017

peperoni arrosto in insalata

peperoni arrosto in insalata

dosi per 4 persone

ingredienti per peperoni arrosto in insalata

un peperone rosso e giallo 400 g
limone
olio extravergine di oliva
prezzemolo
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Appoggiate sulla fiamma viva di una gratella  mettete i peperoni e fateli bruciacchiare da tutti i lati.
Togliete da fuoco e teneteli  a intiepidire avvolti in un foglio di carta assorbente da cucina poi sbucciateli eliminando la pellicina esterna e i semi interni. Riducete ogni falda di peperoni  a listarelle. Preparate l'insalata  disponete le striscioline di peperone. Mettete nel vaso del frullatore  l'olio con il prezzemolo ben lavato e sgocciolato  il succo filtrato  di mezzo limone un pizzico di sale  e una macinata di pepe e condite l'insalata.

peperoni arrosto in insalata

spaghetti con zucchine

spaghetti con zucchine

dosi per 4 persone

ingredienti per spaghetti con zucchine

450 g di spaghetti
150 g di verde di zucchine
150 g di ricotta
maggiorana
olio extravergine di oliva
parmigiano grattugiato
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Usando una mandolina riducete il verde di zucchine a filetti da far appassire brevemente  in un filo di olio. Unite la ricotta  gli spaghetti già lessati in acqua bollente salata e scolati al dente, 2 mestoli di acqua di cottura della pasta  sale e abbondante maggiorana tritata. Saltate velocemente la pasta  completate con una macinata di pepe fresco e parmigiano grattugiato.
servite guarnendo a piacere.

spaghetti con zucchine

martedì 13 giugno 2017

verdure al cartoccio

verdure al cartoccio

dosi per 4 persone

ingredienti per verdure al cartoccio

10 pomodorini  ciliegia
4 carotine
2 zucchine
2 coste di sedano
un piccolo peperone verde
una cipolla bianca
1/2 melanzana
trito aromatico timo maggiorana prezzemolo  basilico
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Spaccate a metà i pomodorini, mondate  tutte le altre verdure tagliatele a tocchetti  regolari quindi salatele  cospargetele con trito aromatico  poi trasferitele  su un foglio di carta da forno  bagnato strizzato. Aggiungete i pomodorini il sale il pepe e l'olio extravergine di oliva  crudo coprite con un secondo foglio di carta  anch'esso  inumidito e chiudete a cartoccio. Irrorate il cartoccio con un filo di olio e cuocete a 200° per 15 minuti poi servite.

verdure al cartoccio

penne ai peperoni

penne ai peperoni

dosi per 4 persone

ingredienti per penne ai peperoni

350 g di penne
200 g di peperone verde
peperoncino rosso fresco
erba cipollina
basilico
aglio
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Mondate il peperoncino rosso togliendo i semi tagliatelo a listarelle fini.
Togliete i semi anche al peperone e tagliatelo  a pezzetti  fatelo cuocere in una padella per 3 minuti con olio extravergine di oliva aglio  e peperoncino piccante e l'erba cipollina tritata un pizzico di sale.
lessate le penne al dente in acqua bollente salata quindi scolatele e unitele in padella con un mestolino della loro acqua di cottura.
Saltate le penne facendole insaporire e completate con un trito di basilico.
Servite.

penne ai peperoni

lunedì 12 giugno 2017

torta di piselli

torta di piselli

dosi per 4 persone

ingredienti per torta di piselli

300 g di farina bianca
150 g di burro
2 uova
1 tuorlo
2 scalogni
200g di fave sgranate e spellate
200 g di  piselli sgranati
100g  di grana a dadini
40 g di grana grattugiato
200 ml di panna
20 ml di brodo
un mazzetto di maggiorana
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Lavorate nel mixer la farina bianca con 120 g di burro i tuorlo sale pepe e 50 ml di acqua fredda fino ad ottenere un  composto a briciole formate una palla e mettetela in frigo avvolta in pellicola per 30 minuti.
Intanto fate appassire gli scalogni tritati in un tegame con il resto del burro unite fave e piselli  mescolate poi versate il brodo e cuocete a recipiente coperto per 12 minuti scoprite e lasciate evaporare il liquido.
Togliete dal fuoco  profumate con maggiorana.
Stendete la pasta in una tortiera e copritela con il composto di piselli e cuocete in forno a 180° per 40 minuti.

torta di piselli

domenica 11 giugno 2017

rotolo di vitello con carciofi

rotolo di vitello con carciofi

dosi per 4 persone

ingredienti per rotolo di vitello con carciofi

800 g di cima di vitello
5 carciofi
3 fette di pancarrè
un uovo
50 g di parmigiano grattugiato
10 g di  pepe verde in salamoia
un dl di panna
uno spicchio di aglio
un dl di latte
1 dl di vino
mezzo limone
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Pulite bene i carciofi  tritateli e saltateli in un tegame con un filo di olio  e aglio. Mescolateli con i pane spezzettato  e ammorbidito  nel latte l'uovo il parmigiano grattugiato  sale e pepe.
Farcite la carne e arrotolatela legate con spago. Rosolatela  in una pirofila con un filo di vino bianco  salate pepate e cuocete per 40 ' a 180°
Tagliate i carciofi rimasti  a spicchi e cuoceteli in acqua acidulata con succo di limone.
Uniteli alla carne e cuocete altri 20 minuti aggiungendo la panna e il pepe verde fate addensare.

rotolo di vitello ai carciofi

sabato 10 giugno 2017

salame al cioccolato

salame al cioccolato

dosi per 8 persone

ingredienti per salame al cioccolato

80 g di cacao amaro in polvere
150 g di biscotti secchi
100 g di zucchero
30 g di mandorle spellate
70 g di burro
1 uovo
1 tuorlo
rum

preparazione

Tostate le mandorle  in forno caldo a 200° per circa 2-3 minuti. Mettete i biscotti in un sacchetto  per alimenti e frantumateli con il mattarello o il batticarne in modo che risultino  spezzettati ma non ridotti in polvere. Lasciate ammorbidire il burro  a temperatura ambiente.
Montate l'uovo  e il tuorlo  co lo zucchero fino a ottenere un composto  spumoso. Incorporate il cacao setacciato  e il burro  ammorbidito  quindi  mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
Infine amalgamate le mandorle tostate e i biscotti  sbriciolati poi completate con 2 cucchiai  di rum.
Sistemate il composto  su un foglio di carta da forno dandogli la forma di un salame chiudete le estremità e mettetelo in frigo a riposare.

salame al cioccolato

venerdì 9 giugno 2017

rana pescatrice in padella

rana pescatrice in padella

dosi per 4 persone

ingredienti per rana pescatrice in padella

4 tranci di rana pescatrice 600 g
150 g di carote
80 g di pomodori
80 g di piselli surgelati
80g  di mais in scatola
30 g di cipolla tritata
prezzemolo
zafferano
vino bianco secco
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Lessate le carote già pulite  e tagliate a dadini piccoli. Scolate e tenete da parte. Rosolate  i tranci  di pescatrice con 2 cucchiaiate di olio  e la cipolla tritata e . salateli e irrorateli con 50 g di vino bianco allungato con acqua. Lasciatene evaporare una parte poi  unite le carote i piselli  un pizzico di zafferano il mais sgocciolato e i pomodori privati deli semi .
Cuocete e servite caldo con le verdure e spolverizzato di prezzemolo tritato.

rana pescatrice in padella

spiedini al curry

spiedini al curry

dosi per 4 persone

ingredienti per spiedini al curry

24 code di gamberi
24 calamaretti
un vasetto di maionese
curry
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
pepe in grani

preparazione

Sgusciate a crudo le code di gambero senza togliere la frangia lavatele e togliete il budello nero incidendole. Eviscerate i calamaretti lavateli e sgocciolateli.
Preparate  12 spiedini  conditeli con un pizzico di sale e un pizzico di pepe fresco  olio quindi fateli cuocere sulla griglia ben calda  per 3 - 4 minuti  per parte.
Insaporite mezzo vasetto di maionese  con un cucchiaino di curry  servite con la maionese aromatizzata.

spiedini al curry

giovedì 8 giugno 2017

riso giallo e pesce

riso giallo e pesce

dosi per 6 persone

ingredienti per  riso giallo e pesce

350 g di riso
150 g di merluzzo
120 g di vongole sgusciate surgelate
100 g di  carote
100 g di piselli surgelati
zafferano
prezzemolo
limone
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

lessate il riso per 15 minuti con i  piselli e le carote a dadini un pizzico di sale e negli ultimi minuti di cottura  unite 2 bustine di zafferano  scolate il riso e le verdure.
Cuocete i tranci di merluzzo in padella con 3 cucchiaiate di olio. Rigirateli salate e unite le vongole   e cuocete per 3 minuti poi spezzettate il pesce  mettete in una ciotola il riso il pesce le verdure  condite il tutto con olio prezzemolo e mescolate.

riso giallo e pesce

spiedini di spada e zucchine

spiedini di spada e zucchine

dosi per 4 persone

ingredienti per spiedini di spada e zucchine

12 sottili fette di pesce spada
12 pomodorini
dodici rondelle di zucchine
6 fette di pancarrè
limone
maggiorana
 timo
capperi
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

preparate del pane aromatico passando le fette di pancarrè nel tritatutto con la buccia di limone  il timo e la maggiorana sale pepe e un filo di olio extravergine di oliva.
Fate spiedini di pesce spada distribuendo il pangrattato aromatico alternando il pesce con i pomodori e zucchine ungete con un poco di olio salateli e arrostiteli  sulla griglia ben calda per 12 minuti serviteli con una salsa di olio e trito di capperi.

spiedini di spada e zucchine

mercoledì 7 giugno 2017

taccole saltate

taccole saltate

dosi per 4 persone

ingredienti per taccole saltate

400 g di taccole lessate
una fetta di pancetta  di 100 g
5 scalogni
curry
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Riducete  la pancetta a  bastoncini  rosolate questi ultimi  in un filo di olio extravergine di oliva. Unite gli scalogni tagliati finemente fateli appassire  per 5 minuti poi aggiungete le taccole e saltate  il tutto per circa 5 minuti  circa a fuoco medio. Salate  aromatizzate con il curry  mescolate il tutto  e spegnete. Servite in tavola ancora caldo.

taccole saltate

melanzane al pomodoro

melanzane al pomodoro

dosi per  4 persone

ingredienti per melanzane al pomodoro

4 melanzane
4 pomodori
trito di basilico menta maggiorana prezzemolo
aceto balsamico
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

mondate e lavate le melanzane  asciugatele e tagliatele a fette irroratele con un filo di olio mettetele in una placca da forno e cuocete a 180° per 30 minuti. Intanto  lavate i pomodori senza pelarli  svuotateli del semi riduceteli a cubetti e irrorateli con un filo di olio extravergine di oliva e spolverizzate con il trito aromatico e un cucchiaio di aceto balsamico  sale e pepe.
Quando le melanzane saranno cotte  portatele in tavola coprendole con il pomodoro condito  e lasciate marinare per un poco.

melanzane al pomodoro

martedì 6 giugno 2017

pomodori gratinati

pomodori gratinati

dosi per 4 persone

ingredienti per pomodori gratinati

8 pomodori
2 rametti di rosmarino
3-4 rametti di timo
2 rametti di maggiorana
origano secco 
1/2 spicchio di aglio
80 g di mandorle spellate
2 fette di pane raffermo integrale o ai cereali
zucchero
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Sciacquate i pomodori asciugateli e staccate le calotte superiori. Eliminate  i semi spolverizzate l'interno un 1 pizzico di sale un pizzico di zucchero  e metteteli a asciugare su carta assorbente
Pulite il rosmarino la maggiorana il timo ricavate le foglie tritatele insieme con l'aglio le mandorle  e distribuite il composto all'interno  dei pomodori regolate di sale e pepe.
Frullate finemente il pane spezzettate nel mixer mescolatelo con un cucchiaino di origano  secco e distribuite il composto sulla superficie  dei pomodori.
Disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno e metteteli in forno irrorati con un filo di olio  cuocere a forno già caldo per 20 minuti.
serviteli tiepidi.

pomodori gratinati

lunedì 5 giugno 2017

crema di patate con polpetti

crema di patate e polpetti

dosi per 4 persone

ingredienti per crema di patate e polpetti

700 g di patate
1 spicchio di aglio
350 g di polpetti puliti
1,5 dl di vino  rosso
150 g di polpa di pomodoro
10 olive nere
1 cucchiaio di capperi disssalati
1 cipollotto
zucchero
1 ciuffo di finocchietto
olio extravergine di oliva
sale pepe

preparazione
Sciacquate le patate sbucciatele e tagliatele a pezzetti  quindi lessatele  nel latte per circa 15 minuti  con lo spicchio di aglio schiacciato  e spellato.
Eliminate l'aglio   fate raffreddare il composto frullate con il mixer  a immersione unendo un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite i polpetti e lasciateli insaporire per 3 minuti sfumate con il vino.
Unite polpa di pomodoro  olive e capperi tritati insieme  e un pizzico di zucchero poi coprite e proseguite la cottura per 40 minuti circa salate e pepate.

Servite i polpetti con la crema  se servite con il loro sughetto.

crema di patate e polpetti

rotolo di tacchino al prosciutto

rotolo di tacchino al prosciutto

dosi per 4 persone

ingredienti per rotolo di tacchino al prosciutto

600 g di fesa di tacchino in una sola fetta
150 g di prosciutto crudo
60 g di pomodorini secchi 
1 spicchio di aglio
basilico
2 - 3 rametti di  maggiorana
aceto
vino rosso
zucchero semolato
brodo vegetale
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Per il pesto tuffate i pomodori in una pentola con acqua bollente unite 2 cucchiai di aceto e  lasciate riposare fino a che l'acqua non diventerà tiepida. Sciacquateli e spezzettateli e metteteli in un mixer con aglio basilico  maggiorana e 1 pizzico di zucchero  pepe 5 -6 cucchiai di olio extravergine  e 5- 6 cucchiai di vino rosso.
Frullate fino ad ottenere una crema omogenea. Mettete su un foglio di pellicola le fette i prosciutto  in senso verticale in modo che siano sovrapposte. Sistematevi sopra la fesa di tacchino spalmatela con il pesto  arrotolatelo aiutandovi con la pellicola  poi legate l'arrosto  con più giri  mettetelo in frigorifero.
trascorse un paio di ore togliete la pellicola e cuocete in forno a 160° per un'ora  unendo del brodo se fosse troppo asciutto  tagliatelo poi a fettine e servitelo.

rotolo di tacchino al prosciutto

ricette con la fregola - con verdure

ricette con la fregola - con verdure

dosi per 4 persone

ingredienti per ricette con la fregola

320 g di  fregola sarda
1 spicchio di aglio
carota sedano cipollotto
2 zucchine
4 pomodori
1 dl di Vermentino
basilico
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
peperoncino a piacere

preparazione
mondare il cipollotto la cipolla e il sedano pelare l'aglio  tritate il tutto finemente  e fate appassire a fiamma bassa in una padella  con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva  un poco di acqua un pizzico di sale.
Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e peperoncino proseguite a cuocere sfumate con il vino.
fate bollire la fregola per 25 minuti in acqua bollente.
Fate insaporire la fregola con le verdure e servite con un filo di olio extravergine di oliva.

ricette con la fregola - con verdure

domenica 4 giugno 2017

stuzzichini alla robiola

stuzzichini alla robiola

dosi per 4 persone

ingredienti per stuzzichini alla robiola

400g di robiola
18 crackers
18 code di gamberetto lessate
un vasetto di maionese oppure maionese fresca
olive verdi denocciolate
finocchietto a piacere per decorare

preparazione

Mettete la robiola in una ciotola e mescolatela con 3 cucchiai di maionese  pronta e per far sì che sia più carino potete mettere la crema ottenuta in una tasca da pasticcere e mettetela a zig zag su  i crackers. Metteteli in un piatto e decorate con olive e gamberetti completate se volete con finocchietto selvatico.

stuzzichini alla robiola

ricette con il tarassaco - uova

ricette con il tarassaco - uova

dosi per 4 persone

ingredienti per ricette con tarassaco - uova

160 g di tarassaco mondato
8 uova
4 tuorli
2 cipollotti
burro
panna fresca
parmigiano grattugiato
mandorle a lamelle
aglio
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Mondate lavate il tarassaco e sminuzzatelo  mettetelo in una padella coperta con 2 spicchi di aglio in camicia, un filo di olio  sale. Imburrate abbondantemente  4 pirofile da forno.
Mescolate 2 uova con un tuorlo  sale pepe la quarta parte del tarassaco stufato un cucchiaio di panna e un cipollotto tritato. Quindi  versate il composto  in una pirofila  preparate le altre tre completate con formaggio e mandorle  quindi infornate a 175° per 20 minuti circa.
Portatele in tavola calda.

ricette con il tarassaco - uova

sabato 3 giugno 2017

erbe selvatiche in cucina

erbe selvatiche in cucina

sono ottime in insalata oppure come contorno per condire pasta  e torte salate.
Si raccolgono nei prati.

CRESCIONE
 ci sono due tipi di crescione quello  d'acqua o quello dei prati sono simili ma di specie diverse che crescono spontaneamente o vengono coltivate. Le loro foglie aromatiche  si gustano crude  mescolate in insalata  o lessate  per salse e ripieni

BORRAGGINE

Viene coltivata negli orti ma cresce spontaneamente  nei prati.
Si possono consumare le foglie che sono spesse e leggermente pelose. Ottima nelle preparazioni che si preparano con gli spinaci  si utilizza in ripieni zuppe minestre.
Scottata è ottima in padella con aglio olio e acciughe.

ACETOSA

E' una pianta che cresce spontanea ha un gusto fresco  leggermente acidulo  che conferisce un tocco particolare  alle insalate con cui di solito è mescolata.
Si può cucinare anche lessa da non confondere con acetosella che viene utilizzata in farmacologia.

ORTICA

Pianta spontanea spezzando le foglie può uscire un liquido  urticante.
Si utilizzano solo i teneri germogli che vanno però sempre cotti perché così perdono il liquido urticante. Ottima per risotti  o frittate.

TARASSACO

Conosciuto anche come dente di leone è molto diffusa nei prati e ai bordi delle strade. Ha un sapore amarognolo di solito si consuma cotto ma le foglioline più tenere sono buone anche crude in insalata.

lezioni di cucina - conoscere i crostacei

lezioni di cucina - conoscere i crostacei

Vivono i acqua hanno dieci zampe al termine delle quali alcuni hanno le chele  come astici scampi granchi e corazza chiamato anche carapace. L'addome è ricoperto  da un guscio che finisce con la coda a ventagli.

Per i grossi crostacei la legge impone che siano ancora vivi al momento dell'acquisto un trucco per vedere se  sono freschi  i più pesanti sono più freschi a parità di dimensioni. Quelli più piccoli non sono venduti vivi  la freschezza si vede dal colore bianco candido della carne  quasi trasparente. Non devono avere  ingiallimenti. Gli animali non freschi hanno una macchia scura nel tronco.
L'odore della testa  dovrà essere salmastro  senza odorare di ammoniaca, mai comprarli senza testa perché viene eliminata per nascondere il deterioramento.
Gli occhi devono essere di un nero intenso.
Dato che lo scarto è circa del 70% se acquistiamo  400 g di crostacei otterremo una polpa pulita per 120 g.

Per pulirli sciacquarli gli scampi e gamberi si puliscono da crudi staccare la coda dalla testa che puù essere conservata per brodo zuppe.
Tagliare il guscio lungo i lati  o al centro  senza incidere la polpa  liberare la coda dal guscio  eliminare il budello nero.


Si possono preparare veramente tante ricette  lessati fritti arrostiti. Per l'aragosta e l'astice occorrono 18 minuti  25 per la granseola e 2 minuti per i gamberi e scampi

SCAMPO
polpa tenera e delicata un crostaceo dell'Adriatico  un via di mezzo tra aragosta e gambero
Si può preparare in umido alla griglia o fritto.

GRANSEOLA
Grosso granchio  dalla carne delicata e dolce buona lessata in insalate e sughi per la pasta.

ASTICE
Ha la carne più soda di quella dell'aragosta  e dal sapore più deciso gli esemplari meglio se pescati d'inverno. Ottime lessate.

ARAGOSTA

Quella del mediterraneo è la migliore ha carni più delicate  si gusta lessata  servita con salse arrostita o come condimento della pasta

GAMBERO ROSSO

E' più grosso ed proviene dall' Atlantico orientale molto saporito ideale per zuppe e umido.

MAZZANCOLLA

o gambero mediterraneo  colorazione maculata ottima carne

ALCUNE PREPARAZIONI

ARAGOSTA IN COUR BOUILLON
bollire per 30 minuti con una carota gambero sedano mezzo porro  prezzemolo alloro  sale poco vino bianco. Portare a cotture a 3/4 completare a fuoco spento.

BISQUE DI GAMBERI
600 g di gamberetti soffritti in burro con porro carota scalogno e timo. Fiammeggiare con cognac aggiungere 200 g di vino bianco 1,5 litri di acqua sale  cuocere per 35 minuti
passare la bisque frullare e unire 15 g di fecola 200 g di panna e far sobbollire 6 minuti

INSALATA DI GRANSEOLA
lessate la granseola spolpatela condire con limone olio sale pepe e prezzemolo 

SCAMPI AL CURRY
code di scampo infarinato soffritto nel burro  con scalogno tritato timo  rosolare per 1 minuto unire il curro sfumare con cognac fiammeggiare  bagnare con brodo vegetale  sale panna far restringere servire

venerdì 2 giugno 2017

asparagi al parmigiano

asparagi al parmigiano

dosi per 4 persone

ingredienti per asparagi al parmigiano

16 asparagi
maggiorana
origano 
basilico
parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva
buccia grattugiata di limone
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

Spuntate gli asparagi togliendo la parte bianca più dura poi pelateli un poco per togliere la fibra esterna. Lavateli e mettete in una pentola acqua salata portate a bollore  quindi quando bolle tuffatevi gli asparagi e cuoceteli piuttosto al dente.
Preparate una salsa con  80  g di olio con una cucchiaiata di trito di maggiorana origano basilico la buccia del limone e versatela sugli asparagi metteteli in una teglia cospargete con il parmigiano una macinata di pepe fresco  e passateli in forno già caldo a 180° per farli leggermente gratinare serviteli subito.

asparagi al parmigiano

tonno in padella - con pomodorini

tonno in padella - con pomodorini

dosi per 4 persone

ingredienti per tonno in padella - con pomodorini

4 tranci di tonno da 200 g cad.
400 g di pomodorini ciliegia
mezza cipolla rossa
basilico
origano fresco
4 acciughe sott'olio
capperi
aglio
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Incidete la pelle dei pomodorini  con un piccolo taglio  a mezzaluna scottateli per pochissimo in acqua bollente  scolateli e pelateli. Conditeli con  olio alcune foglie di basilico lasciateli lì per 15 minuti. Tritate  la cipolla con l'aglio  e le acciughe unitevi 2 cucchiai di capperi  qualche foglia di origano  coprite con olio extravergine e lasciate marinare.
Scaldatelo  e sciogliete le acciughe  unite i tranci di tonno  e cuoceteli per 3 minuti  per parte  unite i pomodorini e  cuocete salate se necessario e servite caldo. Servite a piacere con insalata

tonno in padella - con pomodorini

giovedì 1 giugno 2017

gnocchetti di patate all'amatriciana

gnocchetti di patate all'amatriciana

dosi per 4 persone

ingredienti per gnocchetti di patate all'amatriciana

1 kg di gnocchetti di patate
40 g di pancetta
una scatola di pelati 
una cipolla
un ciuffo di prezzemolo
peperoncino
pecorino grattugiato
olio extravergine di oliva
sale

preparazione

Mettete in una pentola abbondante acqua salata portate a bollore.
 Mondate e affettate molto fine la cipolla. Tagliate la pancetta a dadini.
In una padella  soffriggete la pancetta con un cucchiaio d'olio extravergine di oliva unite la cipolla tritata e fatela appassire.
Aggiungete i pomodori pelati un peperoncino  privato del gambo  e fatto a pezzi e un pizzicone di sale. Cuocete fino a che il pomodoro si sarà sciolto per bene e avrà formato una salsa densa.
Buttate gli gnocchetti nell'acqua bollente salata e cuoceteli fino a che verranno a galla. Toglieteli con una schiumarola.
Conditele con  il sugo abbondante pecorino e prezzemolo

gnocchetti di patate all'amatriciana

spaghetti al pesto pomodorini e mozzarella

spaghetti al pesto pomodorini e mozzarella

dosi per 4 persone

ingredienti per spaghetti al peso pomodorini e mozzarella

320 g di spaghetti
pesto pronto
8 pomodorini 
10 ciliegine di mozzarella
un pizzico di sale
basilico

preparazione

Mettete sul fuoco  l'acqua per la pasta. Quando inizierà a bollire  salatela e mettete a cuocere gli spaghetti. Scolateli al dente  e passateli in padella con il perso al basilico già pronto.
Distribuite la pasta nei piatti e conditela con il pesto i pomodorini lavati e tagliati a metà  e guarnite con basilico fresco.

spaghetti al pesto pomodoriini e basilico

 

risotto ai fegatini

risotto ai fegatini dosi per 4 persone ingredienti per risotto ai fegatini 320 g di riso arborio  200g di fegatini di pollo  50 ...