mercoledì 27 febbraio 2019

trancio di tonno

trancio di tonno

dosi per 4 persone

ingredienti per trancio di tonno

4 filetti di tonno
il succo di 1 limone
semi di sesamo bianco e nero
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione
 Prima di tutto massaggiate i filetti di tonno con l'olio emulsionato con il succo di limone, un pizzico di  sale e un pizzico di  pepe.
Quindi quando saranno avvolti completamente in questo condimento passateli in un piatto con i semi di sesamo mescolati.        
A questo punto ricopriteli completamente, anche nei bordi, e iniziate a scaldare una piastra antiaderente. Ungetela con poco olio e, quando sarà diventata rovente, cuocetevi i filetti di tonno per 1 minuto per lato, o comunque regolandovi in base allo spessore delle fette stesse.

Infine  fate risposare per qualche minuto prima di servire con una fresca insalatina mista o contorno a piacere

panzerotti di patate

panzerotti di patate

dosi per 4 persone


ingredienti per panzerotti di patate


600 g di patate

100 g di formaggio pecorino grattugiato

50 g di farina

2 uova

prezzemolo

un pizzico di sale

un pizzico di pepe

olio extravergine di olia

pane grattugiato

preparazione

Prima di tutto lessate le patate e passatele allo schiacciapatate. In una terrina, amalgamate la purea ottenuta con le uova, la farina, il formaggio, il prezzemolo tritato finemente, il sale e il pepe. Lavorate velocemente la pasta e, aiutandovi con le mani inumidite, date ad essa la forma di bastoncini affusolati alle estremità e passatele nel pane grattugiato prima di friggerli, pochi per volta, in abbondante olio bollente. Mangiare caldi.

cantuccini al pistacchio

cantuccini al pistacchio

dosi per 4 persone

ingredienti per cantuccini al pistacchio

320 g di farina bianca
150 g di zucchero semolato
80 g di pistacchi senza guscio non salati
3 uova
1 arancia
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
prima di tutto lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso poi grattugiate la scorza dell'arancia e unitela alle uova.
Quindi setacciate la farina con il lievito e aggiungetela al composto insieme al pizzico di sale. poi amalgamate con una forchetta e infine aggiungete i pistacchi
A questo punto con le mani infarinate ricavate due filoncini di impasto stretti e lunghi e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno. Fate cuocere per 25 minuti a 180°C.
Infine togliete la teglia dal forno, fate intiepidire i biscotti e tagliateli in diagonale ricavando dei biscotti di circa 1 cm di spessore poi disponete i cantucci ben allineati sulla teglia precedente e fateli biscottare in forno per 5 minuti per lato. Lasciateli raffreddare prima di servirli o conservarli in un barattolo di latta.

torta salata di riso

torta salata di riso torta salata di riso

dosi per 6-8 persone

ingredienti per torta salata di riso

200 g di riso
300 g di erbette
300 g di spinaci freschi
1 cipolla
1 spicchio di aglio
3 uova
70 g di parmigiano grattugiato
50 ml di latte di riso
8 pomodori secchi
200 g di caciocavallo
2 cucchiai di  pangrattato
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe nero
preparazione
Prima di tutto lavate gli spinaci e le erbette cuoceteli con l'acqua del lavaggio  fino a che si saranno appassiti strizzateli  poi tritateli finemente. Scaldate  2 cucchiai di  olio in una padella antiaderente rosolate l'aglio schiacciato e fate insaporire le verdure con un pizzico di sale per 4 minuti  mescolando spesso. Tagliate i pomodori secchi il caciocavallo a cubetti. Poi lessate il riso in abbondante  acqua salata con la cipolla tagliata a fettine sottili Quindi scolatelo insieme alla cipolla poi trasferitelo  in una ciotola con le  verdure  il parmigiano, le uova  sbattute con il latte di riso i pomodori secchi  il caciocavallo  un pizzico di sale un pizzico di pepe.
Ungete una teglia da 26- 28 cm di diametro  di olio  cospargete con il pangrattato  distribuite il composto pareggiatelo poi spolverizzate di pangrattato la superficie irrorate di olio e cuocete in forno preriscaldato  a 180° per 40 minuti circa.
torta salata di riso

martedì 26 febbraio 2019

paccheri al forno

paccheri al forno

dosi per 4 persone

ingredienti per paccheri al forno

300 g di paccheri
2 cespi di radicchio  rosso
1 scalogno
 1 noce di burro
100 g di speck tagliato a fettine
200 g di stracchino
500 ml di besciamella
parmigiano reggiano grattugiato
 olio extravergine di oliva
un  pizzico di sale
un  pizzico di pepe nero

preparazione
Prima di tutto  iniziate a tritare lo scalogno e fatelo appassire in una padella antiaderente con l'olio e una noce di burro. Quando sarà diventato trasparente unite il radicchio mondato e tagliato a listarelle. Dopo qualche minuto aggiungete lo speck tagliato a julienne, salate (tenendo conto che lo speck è già sapido di suo) e pepate. Portate a cottura e ritirate.        
Quindi unite alla padella lo stracchino e metà della besciamella. Mescolate per amalgamare e aggiustate eventualmente di sale e pepe poi scottate i paccheri in acqua bollente salata scolandoli a 2 minuti dal termine della cottura.
 
Poi raffreddateli in acqua fredda e poneteli, in posizione verticale, all'interno di una pirofila sul cui fondo avrete disposto un po' della besciamella rimasta. Aiutandovi con un sac à poche farciteli con il ripieno. Velateli con un po' della besciamella rimasta e cospargete con il parmigiano reggiano grattugiato.
 
Infine fateli gratinare nel forno già caldo a 180° per 15 minuti, poi per 5 minuti sotto al grill alla massima potenza. Sfornate e servite subito

pasta ai ricci di mare

pasta ricci di mare

dosi per 4 persone


ingredienti per pasta ricci di mare


350 gr di linguine

40 ricci di mare

80 gr di pomodori rossi sodi

2 spicchi d'aglio

prezzemolo tritato

sale

pepe

olio extravergine di oliva

basilico

preparazione

Aprire i ricci e pulirli bene, ricavandone il frutto poi scottare in acqua bollente i pomodori, privandoli di pelle e semi, quindi tagliarli a cubetti. Condire i pomodori con sale, pepe, uno spicchio d'aglio, il basilico e un generoso filo d'olio. Lasciare riposare per due ore in frigorifero.

In una padella, preparare un soffritto con olio extravergine d'oliva e aglio. Cuocere le linguine, scolandole al dente. Quindi passarle nella padella, aggiungendo i pomodori e il prezzemolo tritato. Aggiungere quindi la polpa dei ricci, mescolando bene per lasciare insaporire le linguine. Condire con pepe nero macinato e servire.





pesci da fare alla griglia - agoni

pesci da fare alla griglia - agoni alla trentina

dosi per 4 persone

ingredienti per pesci da fare alla griglia - agoni alla trentina

qualche foglia di olivo
1 Limone ! kg di Agoni
preparazione
Prima di tutto pulire ed eviscerare i pesci senza squamarli e mettere nella pancia di ciascuno 2 foglie d'olivo a piacere
Quindi preparare la brace, disporvi sopra (piuttosto distante) la graticola e quando la brace sarà ben calda appoggiare  i pesci.
A questo punto farli cuocere pian piano (circa 45 minuti) rigirandoli più volte. quando sarà ultimata la cottura salare a piacere e  irrorare con un poco di succo di limone e servire ben caldi con contorno di patatine o insalata

lunedì 25 febbraio 2019

ricetta biscotti all'arancia

ricetta biscotti ricetta biscotti all'arancia

dosi per 20 pezzi

ingredienti per ricetta biscotti all'arancia

150 g di zucchero
250 g di farina
1 uovo
scorza di arancia grattugiata
1 cucchiaio di succo di aranci a
poco lievito per dolci
zucchero a velo
sale
preparazione
prima di tutto lavorate il burro con lo zucchero poi aggiungere un pizzico di sale  fino a che non sarà spumoso poi incorporate l'uovo  la scorza e il succo di arancia
Quindi aggiungere la farina bianca setacciata il lievito formate una palla e mettete a riposare in frigo poi riprendete l'impasto fate un cilindro e mettetelo in freezer per mezz'ora
A questo punto tagliate a fette e cuocete in forno già caldo a 170° per  15 minuti poi  sfornate fate raffreddare passate nello zucchero a velo

martedì 19 febbraio 2019

budino di soia

budino di soia

dosi per 4 persone

ingredienti per budino di soia

500 ml bevanda alla soia
100 g di cioccolato fondente
80 g di zucchero semolato
40 g di amido di maia
10 g di cacao amaro
1/2 arancia
nocciole tostate
preparazione
Prima di tutto scaldate 400 ml di bevanda di soia con la scorza dell'arancia senza arrivare al bollore, poi lasciate in infusione per 10 minuti.
Quindi  filtrate la bevanda e tenetela da parte poi tagliate a pezzetti il cioccolato. Mescolate con una frusta la restante bevanda con il cacao e l'amido, facendo attenzione a non formare grumi.Aggiungete la bevanda con le polveri alla parte aromatizzata all'arancia, mescolate e rimettete tutto in un pentolino.
 
A questo punto portate sul fuoco e cuocete a fuoco basso, mescolando spesso, per pochi minuti o finché il composto appare più denso. poi spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato. Mescolate fino a farlo sciogliere Trasferite il composto in 4 coppette, livellando bene la superficie. Fate riposare l'impasto a temperatura ambiente per farlo raffreddare, poi fate rapprendere in frigorifero per circa 2 h servite

dolcetti al cioccolato - palline

dolcetti al cioccolato - palline

dosi per 4 persone

ingredienti per dolcetti al cioccolato - palline

200 g di cioccolato fondente
100 g di Mascarpone
80 g di zucchero a velo
4 cucchiai di cacao in polvere
5 cucchiai di noce di cocco in scaglie fini
4 cucchiai di pistacchi tritati
preparazione
prima di tutto per preparare le palline di cioccolato tritate grossolanamente il cioccolato al coltello e poi fatelo fondere a bagnomaria poi fate raffreddare
Quindi  in una ciotola capiente mescolate il mascarpone al cioccolato e allo zucchero a velo fino a ottenere un composto omogeneo e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
A questo punto create con le mani bagnate delle palline del diametro di 5 centimetri poi passatele a piacere nel cacao in polvere, nel cocco e nei pistacchi in modo da ricoprirne la superficie.
Infine fatele riposare in frigorifero per altri 30 minuti. Servite le vostre palline di cioccolato fredde

venerdì 15 febbraio 2019

purè di fave

purè di favepurè di fave con il semolino

dosi per 4 persone

ingredienti per purè di fave con il semolino

300g di fave secche sgusciate
1 pugno di riso
1 grossa patata
200 g di semolino
olio di oliva
1 cipolla porraia novella
2 pomodorini
un pizzico di semolino piccante
un pizzico di sale
preparazione
Prima di tutto in una pentola con acqua a fuoco lento mettere le fave sgusciate già tenute in ammollo  e le patate pelate e tagliate in grosse fette. Dopo circa mezz'ora scolate l'acqua di cottura e sostituirla con acqua molto calda. Aggiungere un pizzico di sale  e senza mescolare mai continuare la cottura a pentola coperta. Se è necessario aggiungere un po' di acqua  durante la cottura. Dopo  un paio di ore  aggiungere  un po' di acqua  durante la cottura rimestate  dopo aver condito con olio di oliva.
A parte in un tegame con poco olio e con poca cipolla tritata dopo averla fatta soffriggere aggiungere i pomodori il peperoncino  un po' di acqua. Versare a pioggia il semolino al purè di fave amalgamate bene e servite caldo.
purè di fave con il semolino

sbriciolata salata

sbriciolata salata

dosi per 4 persone

ingredienti per sbriciolata salata


per la pasta frolla
300 g di farina 00
120 g di burro freddo
1 uovo
1 tuorlo 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
 6 g di lievito in polvere per torte salate
1/2 cucchiaino di sale fino per il ripieno
 300 g di ricotta
300 g di broccoli
100 g di salame a fette
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
1 spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
sale
un pizzico di sale
preparazione
 
prima di tutto iniziate a mondare i broccoli e divideteli in cime poi sbollentatele in acqua bollente salata per 5 minuti.
 
Quindi scolatele e ripassatele in padella con l'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato. Tenete da parte e lasciate raffreddare.
 
A questo punto  nella ciotola della planetaria lavorate la farina con il burro a cubetti, il parmigiano grattugiato, l'uovo, il tuorlo, il lievito e il sale. Impastate  fino a ottenere un composto omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e tenetelo in frigorifero fino al momento del bisogno.Trasferite i broccoli a temperatura ambiente in una ciotola, aggiungete la ricotta e il salame tagliato a julienne. Unite il parmigiano reggiano e aggiustate di sale e pepe. Mescolate per amalgamare.
 
Infine rivestite uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro con carta forno con metà della pasta frolla salata sbriciolata con le mani. Livellate in modo da formare uno strato omogeneo poi aggiungete il ripieno e distribuitelo in maniera omogenea.
Ricoprite con la metà della pasta frolla salata restante sbriciolata con le mani. Cuocete nel forno già caldo a 180° per 40 minuti. Sfornate e fate raffreddare


mercoledì 13 febbraio 2019

linguine pasta ai ricci di mare

linguine pastalinguine pasta ai ricci di mare

dosi per 4 persone

ingredienti per linguine pasta ai ricci di mare

250 g di linguine
20 ricci di mare
2 cucchiai di olio
1 spicchio di aglio
3 - 4 pomodori pelati
preparazione
A Brindisi prima di tutto puliscono i ricci  raccogliendo  in una tazza l'acqua  che esce con un cucchiaino e la mettono in una ciotola.
Quindi preparare un sughetto  facendo imbiondire l'aglio nell'olio  aggiungere i pomodori.  Appena  il sughetto è ristretto si allunga con l'acqua  dei ricci trafilandola  più volte  da una tazza all'altra per eliminare qualche granello di sabbia  o altre impurità. Si fa restringere per quanto serve per condire le pasta lessata.  Quando la pasta è pronta togliere il sugo dal fuoco aggiungere i  ricci e la pasta.
Volendo si può aggiungere qualche fogliolina di prezzemolo e una spruzzatina di pepe ma non lasciarsi tentare dall'aggiungere panna o burro perché coprirebbero il delicatissimo profumo.
linguine ai ricci di mare

pasta al salmone fresco

pasta al salmone fresco

dosi per 4 persone

ingredienti per pasta al salmone fresco

400 gr di penne
300 gr di salmone fresco
200 ml di panna liquida
½ bicchiere di vino bianco
25 gr di Burro
¼ di cipolla
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
prezzemolo
preparazione
Prima di tutto  cuocete la pasta in abbondante acqua salata e bollente ed allo stesso tempo dedicatevi alla preparazione del condimento.
Prendete una padella ed aggiungete il burro, l’olio extravergine di oliva e la cipolla tritata; fatela imbiondire per 2 minuti.
Quindi prendete il salmone, riducetelo a pezzetti e mettetelo nella padella sfumandolo con mezzo bicchiere di vino bianco poi fatelo evaporare.
Infine aggiungete la panna, aggiustate di sale e mescolate bene per un paio di minuti fino ad ottenere un composto cremoso.
Scolate la pasta che nel frattempo sarà giunta a cottura e versatela nella padella con il condimento di panna e salmone.
Fatela saltare per qualche minuto unite a piacere formaggio

martedì 12 febbraio 2019

torta al cioccolato morbida

torta al cioccolato morbida

dosi per 4 persone

ingredienti per torta al cioccolato morbida

80 g di burro
200 g di zucchero semolato
200 g di farina bianca
50 g di cacao in polvere
2 uova
1 bustina  di lievito per dolci
1/8 l di latte

preparazione

prima di tutto separare i tuorli dagli albumi. Sbattere burro, zucchero semolato e i tuorli fino ad ottenere un composto schiumoso.
Quindi mescolare la farina con il lievito per dolci e incorporare alla massa alternando con il latte. Unire il cacao. Montare a neve ferma gli albumi e incorporarli delicatamente alla massa.
Infine versare l’impasto in una tortiera e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti.

maiale al latte

maiale al latte

dosi per 4 persone

ingredienti per maiale al latte

6 costolette di maiale
mezzo bicchiere di latte fresco
1 cucchiaio di semi di finocchio
un pizzico di sale
un pizzico di pepe
olio extravergine di oliva
preparazione
Prima di tutto battere per bene  le costolette di carne  da entrambe le per ammorbidirle, poi metterle in un tegame con un po' d'olio extravergine un pizzico di  sale un pizzico di pepe e i semi di finocchio e mezzo bicchiere di latte fresco, poi portare a cottura lentamente.
Quando saranno morbide togliete dal fuoco e servite subito ben caldi  con il condimento preparato

venerdì 8 febbraio 2019

risotto frutti di mare

risostto frutti di mareRisotto frutti di mare

Dosi per 4 persone

Ingredienti per risotto frutti di mare

Un chilo di cozze
Un chilo di vongole
350 g di gamberi
400 g grammi di calamari puliti
Prezzemolo
Due Spicchi di aglio
Un bicchiere di vino bianco secco
Brodo di pesce
320 grammi di riso
Un cipollotto
un pizzico di sale
un pizzico di pepe
Preparazione
pulire bene Il pesce eviscerare spellare lavare i gamberi sotto l'acqua corrente e poi tagliateli ad anelli quindi private le code di gambero della corazza
Quindi in una casseruola versate le vongole in un'altra le cozze con un coperchio e fate cuocere a fuoco vivo fino a quando non si saranno aperte le vongole e le cozze spegnete il fuoco filtrate l'acqua con un colino e tenetela da parte a questo punto sgusciate le cozze alle vongole
A questo punto preparate un battuto con il sedano carota fatelo soffriggere insieme all'aglio  aggiungere i calamari sfumate con il vino bianco e fate cuocere fino a quando non saranno cotti In una casseruola fate appassire la cipolla
Infine versare il riso e fatelo tostare aggiungete il vino bianco e aggiungete un poco alla volta il brodo di pesce ggiungete i gamberi calamari prezzemolo per 15 minuti unite  piano piano il brodo fino a cottura del riso

dentice alla pizzaiola

Dentice alla pizzaiola

Dosi per 4 persone

ingredienti per dentice alla pizzaiola

Quattro fette di pesce  150 grammi l'una
olio extravergine di oliva
prezzemolo alloro
Un pizzico di sale
Un pizzico di pepe
Farina
aglio
350 g di pomodori freschi
Due acciughe
Origano
preparazione
prima di tutto spruzzare le fette di pesce con dell'olio coprite con il prezzemolo alloro sale pepe in grani dopo due ore circa togliere il pesce dagli aromi salatelo e rigiratelo  nella farina
A questo punto mettere nell'olio nel tegame cuocere a fuoco vivace per 4 d'ora a cottura ultimata mettere le fette in un piatto da portata
Quindi aggiungere un po' di olio nello stesso tegame di cottura del pesce insieme allo spicchio d'aglio quando l'olio sarà caldo togliere l'aglio versare i pomodori freschi pelati senza semi salare pepare aggiungere le acciughe facendo cuocere a fuoco vivo la salsa sarà ristretta  versarla  sulle fettine di da dentice aggiungendo il prezzemolo e il pizzico di sale

lunedì 4 febbraio 2019

pasticcio di patate

pasticcio di patatepasticcio di patate

dosi per 6 persone

ingredienti per pasticcio di patate

850 g di patate
560 g di latte
400 g noce di manzo
300 g di brodo di carne
150 g di funghi porcini
150 g di salsiccia
50 g di sedano
50 g di carota
30 g di cipolla
grana grattugiato
prezzemolo
alloro
burro
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
Preparazione
Prima di tuto tagliate la noce di manzo a pezzetti poi tritatela con il coltello fino a ottenere un battuto. Spellate la salsiccia e sgranatela.
Poi tagliate il sedano la carota e la cipolla a cubetti molto piccoli. Poi scaldate 3 cucchiai di olio con una foglia di alloro e rosolate la salsiccia aggiungete sedano carota e cipolla fate appassire per 5 minuti. Quindi unire anche la noce di manzo e rosolatela per 5 minuti.
Infine unite i funghi porcini sminuzzati e fate insaporire. Poi coprite con il brodo  e 60 g di latte e fate cuocere per 1 ora e mezza.
A questo punto pelate la patate tagliatele a rondelle fatele bollire per 5 minuti poi scolatele e imburrate un pirofila distribuite un po' di ragù distribuite le patate poi a strati altro ragù poi aggiungete prezzemolo e grana terminate con il ragù e mettete in forno per mezz'ora infornate a 190°

salumificio la Perla Langhirano Parma

 salumificio La Perla Langhirano Parma un salumificio aperto da più di 20 anni che si occupa per lo più della produzione del Crudo di Parma ...