lunedì 30 dicembre 2019

cotechino in crosta

cotechino in crosta 
dosi per 4 persone 
ingredienti per cotechino in crosta
  • 600g di verza
  • 500 g Cotechino
  • 250 g Pasta brisée
  • 80 g Patata pelata
  • 50 g Panna fresca
  • 40 g Scalogno
  • 30 g Burro
  • 1 Uovo
  • Senape rustica
  • Aglio
  • Aceto
  • Vino bianco secco
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d'oliva

    sale

preparazione 
Mettete in pentola il cotechino, copritelo di acqua fredda e cuocetelo, dal bollore leggero, per 2 ore. Scolatelo, lasciatelo raffreddare, quindi spellatelo. Tritate lo scalogno e la patata e rosolateli con il burro, poi aggiungete 3 cucchiaini di senape. Mescolate e bagnate con un bicchiere di vino, lasciatelo sfumare, quindi aggiungete anche mezzo bicchiere di aceto bianco. Dopo 1′ bagnate con 2 mestoli di brodo vegetale e cuocete fino a che la patata non comincerà a sfaldarsi. Frullate infine con la panna, aggiustate di sale la salsa ottenuta e tenetela in caldo.
Stendete la pasta brisée e avvolgetevi il cotechino, spennellatelo di uovo battuto e infornatelo a 180 °C per 20-30′, finché non sarà ben dorato. Eliminate le coste dalle foglie di verza e scottatele per pochi secondi in acqua bollente salata, scolatele e tagliatele a striscioline.
Saltate in padella le foglie di verza con un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio con la buccia, che andrà poi eliminato. Affettate il cotechino e servitelo con la salsa di patate tenuta in caldo e le verze.

domenica 29 dicembre 2019

sarde a beccafico

sarde a beccafico

dosi per 8 persone

ingredienti per sarde a beccafico 


600 g di sardine medie 
80 g di mollica di pane casereccio 
50 g di uvetta 
30 g di pinoli 
20 g di caciocavallo 
1 arancia
alloro 
mandorle 
prezzemolo 
limone 
olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 

preparazione 

mettete l'uvetta a mollo in acqua tiepida per 30 minuti poi strizzatela per bene e tritatela 

quindi pulite le sardine togliete la testa le interiora la lisca ma conservate la coda

A questo punto dividete la pezzetti la mollica del pane e frullatela poi apritela per bene su un vassoio tritate il prezzemolo con I pinoli e mescolateli con la mollica di pane  la scorza di arancia l'uvetta e il caciocavallo un pizzico di sale e un pizzico di pepe cospargete con un filo di olio 

Infine lavate l'arancia e tagliatela a rondelle e poi ancora a metà foderate una pirofila con carta da forno unta di olio mettete su ogni sardina il composto di mollica arrotolatela mettetele nella pirofila con un filo di olio  un pizzico di sale  il succo di mezzo limone poi mettete in forno a 190 ° per 20 minuti completate con le mandorle e servite

venerdì 27 dicembre 2019

anatra ricette al forno

anatra ricette al forno - una carne rossa succulenta e versatile per una deliziosa ricetta elegante da fare al forno l'anatra è ripiena di pane  amaretti e frutta disidratata

dosi per 8 persone

1 anatra eviscerata da 1 kg circa
4 scalogni
8 fette di pancarrè
8 amaretti
50 g di mirtilli disidratati
6 albicocche disidratate
2 uova
50 g di parmigiano
1 foglia di salvia
2 rametti di rosmarino
1 bicchierino di brandy
olio extravergine di oliva
sale e pepe

tritate gli scalogni e fateli appassire con un filo di olio extravergine di oliva  unite il rosmarino la salvia 
togliete le erbe e mettete lo scalogno in un mixer con gli amaretti  il pancarrè  il parmigiano  grattugiato e riducete tutto a briciole  incorporate le uova i mirtilli le albicocche  a pezzetti e regolate di sale e pepe
fiammeggiate sciacquate e asciugate l'anatra  salatela internamente  e farcitela con parte del composto  riempiendola bene  chiudete  l'apertura dell'anatra  con un rametto di rosmarino  formate con il ripieno avanzato  un salamino  e avvolgetela in carta da forno e alluminio 
rosolate l'anatra in una padella con un filo di olio extravergine di oliva  proseguitela cottura  in forno a180 ° per 1 ora  irrorate con il brandy e proseguite la cottura a metà tempo mettete in forno  anche il cartoccio con il ripieno avanzato e servite l'anatra con le fette di ripieno decorando con rametti di rosmarino  mirto e mirtilli rossi
anatra al forno

torta arancie e ricotta

torta di ricotta e arancia - una torta da leccarsi i baffi con ricotta salsa all'arancia e zenzero con gusto fresco di agrumi  vaniglia e menta

dosi per 10 persone
ingredienti
150 g di biscotti al cioccolato
120 g di burro
175 g di ricotta
175 g di formaggio da spalmare
2 cucchiai di succo di lime
200 g di panna da montare
120 g di zucchero
450 ml di succo di arancia
20 g di agar-agar
3 arance
4 cl di liquore all'arancia
2 spuzzi di succo di limone
15 g di zenzero fresco
1 baccello di vaniglia
2 cucchiaini di fecola di patate
1 rametto di menta

per la base sbriciolate i biscotti  al cioccolato fate fondere  il burro e mescolatelo al trito di biscotti  chiudete la cerniera foderate la base della tortiera con la carta da forno e distribuite l'impasto sul fondo in maniera uniforme
mescolate la ricotta formaggio da spalmare e il succo di limone fino ad ottenere una crema morbida e senza grumi mentre montate la panna incorporate versandolo a pioggia  20 g di zucchero
portate ad ebollizione  200 ml di succo di arancia  con 80 g di zucchero  e l'agar-agar
lasciate sobbollire 2 minuti  senza coprire  quindi unite la salsa appena preparata alla crema facendola scendere a filo ma molto rapidamente aggiungete la panna montata e distribuite il mix sul fondo della tortiera 
lasciate in frigo per 2 ore
sbucciate le arance avendo cura di eliminare anche la parte bianca  poi dividetele in spicchi  avendo cura di togliere la pellicola trasparente che ricopre la polpa 
durante la preparazione raccogliete  il succo  di arancia e aggiungete al succo fresco quello rimasto della confezione (250 ml)  per ottenere in totale 300 ml
mescolate il succo con lo zucchero  rimanente  (20 g)  e il liquore all'arancia  aggiungete il succo di limone sbucciate lo zenzero grattugiatelo  finemente e incorporatelo al succo 
tagliate a metà  il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza estraete la polpa  e aggiungetela al succo d'arancia
portate la salsa ad ebollizione  mescolate la fecola con 2 cucchiaini di  acqua  eliminando i rumi e incorporatela  alla salsa  lasciate cuocere  senza coperchio  fino a farla addensare  aggiungete gli spicchi di arancia lasciate raffreddare possibilmente mescolando molto rapidamente  dopo averla versata in una ciotola metallica che avrete tenuto nel congelatore estraete la trota dallo stampo  e decoratela con la salsa di arancia e le foglioline di menta

giovedì 26 dicembre 2019

gamberetti glassati

ricette con gamberetti - questi gamberetti sono glassati  con glassa agli agrumi e accompagnati da gelatina un piatto sofisticato e elegante

dosi per 8 persone
ingredienti

32 gamberetti
1 arancia
1 pompelmo
3 dl di succo di  arancia
2 dl di succo di pompelmo
1/2 bustina di gelatina in polvere
la scorza di mandarino non trattato
6 cucchiai di  aceto di mele
2 cucchiai di  timo fresco
olio extravergine di oliva
sale e pepe misto in grani

sbucciate a vivo l'arancia e il pompelmo tagliateli a spicci  distribuiteli sul fondo di 8 piatti  mescolate il succo di arancia e di pompelmo  dividetelo in due parti scaldatene leggermente una  per scioglierci la gelatina  lasciatela raffreddare e versatela nei piatti a filo degli spicchi  tenete in frigorifero fino al momento di servire 
sgusciate i gamberi  incidete i dorsi togliete il filamento nero  tagliate a julienne la scorza  del mandarino fatela seccare in forno a 100° per 20 minuti circa e tritatela con il coltello pestate in un mortaio un cucchiaino di pepe aggiungete la scorza e spolverizzatela sui gamberi
cuocete  in una pentola antiaderente  con un filo di olio  per 3 minuti circa salateli  e trasferiteli in un piatto
deglassare  con aceto il fondo  aggiungete metà del succo di frutta il timo e lo zucchero  e cuocete fino ad ottenere uno sciroppo  spennellate con la glassa i gamberi fateli appassire e disponeteli su un piatto con la gelatina
ricette con gamberetti - glassati

polpette di pesce

All'interno delle polpettine di pesce in questo caso inseriamo le code di gamberi aromatizzate con le spezie
dosi per 4 persone

ingredienti
300g di filetti di cernia
200g di filetti di trota salmonata
200g di filetti di sogliola
300g di code di gamberi 
2 uova
1 porro
180g di mollica di pane
80 g di pangrattato
1,5 dl di latte
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di coriandolo
1 limone non trattato
1 pezzetto di radice di zenzero
 1 pizzico di peperoncino
olio sale

versate il latte in una ciotola e fatevi ammorbidire la mollica di pane spezzettata. Mondate il porro  e scottatelo  per 3 '  in acqua bollente  salata scolatelo  fatelo raffreddare  sotto l'acqua  corrente poi a rondelle sottili.
Lavate i  filetti  di pesce tamponateli con carta assorbente  da cucina  e riduceteli a pezzetti  frullateli nel mixer  insieme con le erbe aromatiche  ben lavate  e il peperoncino.
Trasferite il trito  in una terrina  e aggiungete  lo zenzero sbucciato e grattugiato  la mollica strizzata il succo e la buccia grattugiata del limone  ben lavato  il porro e le uova  precedentemente  sbattute con un pizzico di sale.
Amalgamate  il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo  se risultasse troppo morbido incorporate del pangrattato.
 Con  le mani  inumidite  prelevate piccole porzioni di composto  formate delle polpettine della grandezza di una noce infilate una coda di gambero e  passate le polpettine di pesce nel pangrattato  e friggetele in abbondante olio ben caldo.
servite calde con guarnizione a piacere

martedì 24 dicembre 2019

dolci con panettone - coppa

ricette con panettone - una coppa con succo di arancia di pompelmo rosa limone  e melagrana tutta da gustare guarnita con panettone un dolce originale e diverso

dosi per 8 persone

ingredienti

200g di panettone
1/2 litro di  succo fresco di arancia
1/2 litro di succo fresco di pompelmo rosa
0,8 dl di succo di limone
scorze di 1 arancia 1 limone 1 pompelmo rosa non trattati
180 g di zucchero
3 g di agar agar
1/2 melagrana
2 cucchiai di liquore all'arancia

tagliate le scorze degli agrumi a julienne e scottatele per un minuto in acqua in ebollizione versate 100g di zucchero e 1 dl di acqua in una casseruola  portate ad ebollizione unite le scorze e cuocetele per 5 minuti  fino a che lo sciroppo inizia ad addensarsi  spegnete  e fate raffreddare
riunite i tre succhi in una casseruola  con lo zucchero rimasto portate ad ebollizione e fate ridurre il succo  di un terzo aggiungete l'agar agar  proseguite la cottura per  5 minuti  lasciate raffreddare e aggiungete il liquore all'arancia 
tagliate il panettone  a dadini  e tostatelo  sotto il grill del forno  fatelo raffreddare e suddividetelo sul fondo di 8 coppe versatevi sopra la riduzione di agrumi e fate raffreddare in frigo per un'ora  scolate le scorze candite distribuitele nei bicchieri con i chicchi di melagrana e servite

ananas in crosta

ananas dessert - in crosta questo dessert è fatto con pasta fillo  molto più leggera della pasta sfoglia
per un dessert goloso e con miele e  peperoncino

dosi per 4 persone

ingredienti

4 fette di ananas fresco
4 cucchiai di olio  di semi di girasole
8 fogli di pasta fillo
zucchero a velo
1 baccello di vaniglia
6 cucchiai di miele
1 peperoncino
4 cucchiai di pistacchi tritati

preriscaldate il forno a 200° in una padella antiaderente fate dorare le fette di ananas in 2 cucchiai di olio di semi di girasole   spennellate leggermente di olio i fogli di pasta fillo sovrapponeteli due a due  poggiateci sopra una fettina di ananas  e ripiegate gli angoli a coprirla  disponete i fagottini su una teglia foderata di carta da forno
spolverateli di zucchero a velo  e infornateli 20 minuti
sino a quando non avranno assunto un colore dorato
tagliate a metà il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza estraete la polpa e incorporatela al miele 
tagliate a metà il  peperoncino nel senso della lunghezza  eliminate i semi trituratelo finemente  e unitelo al miele  la quantità potete deciderla voi 
sfornate i fagottini  spolverizzateli di zucchero a velo e serviteli con miele e pistacchi

la cucina di natale - antipasti

antipasti per natale - un sofisticato antipasto di verdure e tonno molto originale e particolare  il mango gli dà un tono esotico ottimo per le feste
dosi per 4 persone

ingredienti

2 zucchine tagliate sottili con il pelapatate
150 g di filetto di tonno
1 mango fresco
50 g  di barbabietola cotta  e tagliata a cubetti
30 ml di olio di oliva extravergine
100g di purea di mango
20 ml di olio di semi di sesamo
100g di uova di salmone
germogli e fiori commestibili
sale di maldon
pepe di sarawack bianco

sbollentate le zucchine  in acqua salata per 30 secondi  scolatele  e arrotolatele formando  tre nidi  per ogni porzione a forma di cilindretto.
sbucciate e tagliate il mango a cubetti  pesatene 50 g  mescolateli alla barbabietola tenendone da parte qualcuno per la decorazione e aggiungete il tonno  sminuzzato  condite con l' olio extravergine di oliva  il sale e il pepe  riempite i nidi con il mix preparato  mescolate la purea di mango  con l'olio  di sesamo
sormontate i nidi di zucchina con le uova di salmone e decorate il piatto con salsa di mango  i cubetti di mango  e barbabietola tenuti da parte  pezzetti di germogli  e petali di fiori

ricetta frittelle - agli spinaci

ricetta frittelle - agli spinaci  dosi per 6 persone  ingredienti per ricetta frittelle - agli spinaci  per la past a 300g di farina bianca ...