cucina pugliese -cartellate

le cartellate sono il fiore all'ochiello dei dolci pugliesi  anzi meglio dire baresi il simbolo dell'allegria della festa
no se ne conosce l'origine.

ingredienti 
1 kg di farina
200g di vino bianco secco
100g di olio di oliva
olio per friggere
1 kg di mosto o cotto di fichi
povere di cannella e chiodi di garofano

impastare la farina con l'olio  e il vino se la massa dovrebbe risultare troppo  dura aggiungere  un po' di acqua tiepida  continuare fino a che il composto di venta morbido e vellutato  prendere piccole parti di impasto  fare delle pagnottine da assottigliare e per ottenere delle schiacciate sottilissime a forma di disco  tagliare  con la rotellina delle tirelle larghe 4 cm
ciascuna di queste lunga 30 cm  va piegata in due e unite  alla distanza di tre centimetri  fino ad avere delle conchette di 8 cm 
le cartellate così preparate vanno fatte asciugare per 12 ore
poi si friggono  in olio bollente 4 o 5 ala volta  facendole solo colorare
sul fuoco mettete il mosto cotto  o cotto di fichi senza farlo bollire e immergete le cartellate  per pochi minuti  sistemarle nei piatti e spolverizzare con cannella  e chiodi di garofano tritati

Commenti

Post più popolari