coste croccanti

coste croccanti - ricetta

davvero originale questa ricetta vegetariana che trasforma i gambi di bietola in un  piatto goloso e inaspettato facilissimo

dosi per 4 persone

ingredienti

6 -700g di  bietole
2 uova
200g di pangrattato
2 cucchiai di pesto ligure
latte (vaccino oppure di soia)
olio extravergine di oliva
sale

separate la parte verde delle foglie di bietola  da quella bianca (le coste) e poi tagliate solo quest'ultima in tocchetti lunghi  circa 8 cm
lessate per 5 minuti solo i tronchetti di gambo in abbondante acqua bollente e poi scolateli con una schiumarola stendendoli in un vassoio a raffreddarsi e ad asciugarsi di seguito nell'acqua  di cottura lessate le foglie per 3 minuti  scolate anche queste  e lasciatele intiepidire
battete in una ciotola le uova  con un pizzico di sale  passatevi i tronchetti  e poi impanateli nel pangrattato  pressandoli con cura
alla fine disponete  le coste impanate nella teglia rivestita di carta da forno  formando uno strato unico conditele con un filo di olio  e mettetele a gratinare in forno a 180° per 15 minuti
strizzate con cura nel frattempo le foglie lessate e frullatele con il pesto ligure e con poco latte (anche vegetale  fino a formare una salsa fluida  quindi scaldatela a fuoco dolce senza farla arrivare a bollore
sfornate le coste croccanti  e servitele subito insiemi  alla salsa calda

coste croccanti - ricetta -

Commenti

Post più popolari