cucina piemontese - tajarin al sugo

cucina piemontese - i tajarin sono  un piatto tipico del Piemonte  dove la pasta fresca si unisce ai condimenti della tradizione. risultato dell'antica sapienza contadina delle Langhe

tajarin al sugo di carne

dose per 6 persone

ingredienti

per la pasta
400g di farina bianca 00
2 uova intere
6 tuorli
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
farina per la lavorazione
sale
per il sugo
12 kg di noce di vitello
50 g di burro
6 fettine di pancetta
1/2 bicchiere di  passata di pomodoro
1 rametto di rosmarino
1 spicchio di aglio
brodo
abbondane parmigiano grattugiato
sale e pepe

disponete la farina sulla spianatoia fate la fontana raccogliete al centro le uova e i tuorli unite un pizzico di sale e l'olio  mescolate e impastate lavorate la pasta fino a renderla liscia e compatta avvolgetela in pellicola e lasciatela riposare per qualche minuto
stendete la pasta  sulla spianatoia  infarinata in una sfoglia dello spessore di un paio di mm infarinate leggermente  la sfoglia  poi arrotolatela morbidamente e tagliatela a tagliolini della larghezza di 3 mm allargandoli  man mano su un telo infarinato 
preparate il sugo  praticate nella carne qualche piccola incisone e introducetevi ciuffi di rosmarino filettini di aglio  e metà della pancetta tagliata a listarelle 
tritate la rimanente pancetta e fatela soffriggere in una casseruola con il burro  unite la carne fatela rosolare da tutte le parti salate  pepate bagnate con un mestolo di brodo la passata  e proseguite la cottura per un'ora abbondante unendo se necessario altro brodo 
a cottura ultimata  scolate la carne e tenetela da parte 
passate il sugo al setaccio  raccoglietelo in una casseruola mantenendo la fiamma bassa  lessate i tajarin  scolateli e conditeli con i sugo e il parmigiano  servite l'arrosto  come secondo
cucina piemontese - tajarin al sugo

Commenti

Post più popolari