nero di seppia - pizza con moscardini

nero di seppia - pizza con moscardini

ingredienti per nero di seppia - pizza con moscardini

per l'impasto
500 g di farina tipo 0
12 g di lievito di birra fresco
300 ml di  acqua
20 ml di olio extravergine di oliva
2 bustine di nero di seppia
7 g di sale

per la farcitura
400g di moscardini
750 g di passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio di aglio
 1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
una macinata di pepe

preparazione

Fate sciogliere il lievito  nell'acqua  a temperatura ambiente Versate a pioggia  la farina e iniziate ad amalgamare.
Unite l'olio extravergine di oliva  il nero di seppia  e infine il sale  e proseguite a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.
Formate una palla trasferitela in una ciotola unta di olio coprite con la pellicola trasparente  e fate lievitare  per circa un'ora in un luogo riparato.
Trascorso il tempo  di riposo capovolgete  l'impasto su un piano di lavoro infarinato.
Schiacciandolo delicatamente con le mani senza tirare troppo  e avvolgetelo  su se stesso in modo da formare un cilindro. Trasferitelo  in una teglia da 60 x 40  cm ben unta irrorate con un filo di olio coprite con un foglio di pellicola trasparente  e lasciate riposare per 30 minuti.
Lavate i moscardini  sotto l'acqua corrente  fredda. In una padella fate soffriggere l'aglio  tritato  con un filo di olio.
Aggiungete i moscardini  e lasciate  insaporire poi bagnate con i vino e fate sfumare.
Unite la passate di pomodoro aggiustate di sale coprite e lasciate cuocere per 30 minuti.
Spegnete e lasciate intiepidire. Con la punta delle dita stendete delicatamente  l'impasto nella teglia e ungete la superficie quindi coprite  con la pellicola trasparente e fate lievitare per 45 minuti.
Irrorate la pizza con un filo di olio  e infornate in forno statico  a 250 ° per circa 10 minuti. Levate la teglia ricoprite la pizza con metà  sugo di moscardini  e mettete nuovamente  in forno  per altri 15 minuti.
Trascorso il tempo di cottura sfornate ultimate con il resto del sugo di moscardini in uscita un po' di prezzemolo  tritato un filo di olio a crudo e una macinata di pepe  e servite immediatamente.

nero di seppia  - pizza con moscardini

 

Commenti

Post più popolari