giovedì 6 agosto 2020

mezze penne rigate - con polpettine di formaggio

 mezze penne rigate - con polpettine di formaggio 

dosi per 4 persone 

ingredienti per mezze penne rigate - con polpettine di formaggio


 320 g di mezze penne 
350 g di caprino di mucca 
350 g di fagiolini lessati 
menta 
aglio 
semi di lino 
semi di papavero 
olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale 
preparazione 

Prima di tutto i fagiolini a pezzetti e metteteli in una terrina unite la menta l'aglio un filo di olio  e un pizzico di sale poi fate insaporire per un'oretta.

Poi formate con il caprino delle polpette passatene metà nei semi di mais e metà nei semi di papavero e lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata 

Quindi eliminate l'aglio e mettete la pasta nella terrina con i fagiolini  condite con un filo di olio  e mescolate per bene 

Infine mettete anche le polpettine guarnire a piacere con foglioline di menta


mercoledì 5 agosto 2020

pizza integrale

pizza integrale 

dosi per  una pizza 

ingredienti per pizza integrale 

per l'impasto 

200 g di farina di farro integrale 
300 g di farina 0 
12 g di lievito di birra fresco 
320 ml di acqua 
20 ml di olio extravergine di oliva 
7 g di sale 

per la farcitura 

400 g di passata di pomodoro 
250 g di mozzarella 
200 g di alici marinate 
10 friggitelli 
1 spicchio di aglio 
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale 

preparazione  

prima di tutto preparate l'impasto facendo sciogliere il lievito nell'acqua versate le farine e iniziate a impastare  unite l'olio il sale e continuate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Fate lievitare per un'ora 
Quindi tritate la mozzarella conditela con un filo di olio extravergine di oliva un pizzico di sale e lo spicchio di aglio e fate insaporire.

A questo punto lavate e asciugate i friggitelli mondateli stendete l'impasto nella teglia ungete la superficie fate lievitare ancora per 45 minuti

Infine distribuite la passata di pomodoro i friggitelli  conditeli con olio cuocete in forno a 250° poi sfornate e completate con le alici  servite subito

martedì 4 agosto 2020

dolci calabresi - nepitelle

dolci calabresi - nepitelle

le nepitelle sono dolci tradizionali della cucina calabrese  delle provincie di Crotone e Catanzaro  tipici delle feste di Natale  preparati con noci  mandorle fichi vino cotto  cioccolato e spezie

ingredienti

per le nepitelle

500g di farina
150 g di strutto
150 g di zucchero
3 uova
lievito in polvere per dolci

200g di noci
200g di mandorle
150 g di fichi secchi
150 g di uvetta
scorza di 2 arance grattugiata
100g di cioccolato fondente
30 g di cacao in polvere
200g  di vino cotto
2 cucchiaini di cannella
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
1 bicchierino di liquore strega
200g di miele

per le nepitelle
mettete la farina e lo zuccchero a fontana unite le uova intere il burro ammorbidito e il lievito e impastate il tutto  molto bene  fino ad ottenere un composto liscio
stendere la pasta con il mattarello e ricavatene dei dischi 

per il ripieno fate ammorbidir l'uvetta in acqua tiepida tritate le noci  le mandorle i fichi il cioccolato fondente 
in un contenitore versate gli ingredienti  con l'uvetta strizzati e aggiungete il cacao in polvere  le spezie le scorze un bicchierino di strega  ottenendo un impasto morbido ma consistente

spennellate i bordi della pasta mettete il ripieno e chiudete a mezza luna  pressate bene spennellate le nepitelle con  il rosso d'uovo  adagiatele  in una teglia  e cuocete per 30' a  200° 

domenica 2 agosto 2020

acquasale

acquasale puglieseacquasale

che cos'è l'acquasale

E' una specie di panzanella che si prepara con pane pugliese raffermo cipolla sale pomodori origano. Questo piatto è un antipasto ma tempo fa  era un vero e proprio pasto per i pescatori e contadini è un piatto molto datato.

ingredienti

300 g di pane pugliese a fette

60 g di olio extravergine di oliva

60 g di cipolla

120 g di pomodori

cetrioli

aglio

origano

sale

peperoncini verdi

preparazione

Prima di tutto bagnare il pane con acqua. Poi in una terrina mettere i pomodori già lavati e tagliati a pezzetti la cipolla affettata i cetrioli tagliati a pezzetti  e il pane spezzato condire con aglio origano sale e olio extravergine di oliva.

Infine lasciare insaporire il tutto e servire

sabato 1 agosto 2020

il panino

il panino pugliese panino pugliese

dosi per  4 persone

ingredienti per il panino pugliese

pane di Altamura

200 g di friarielli

200 g di cime di rapa

2 salsicce

ricotta salata

olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

peperoncino

sale

preparazione

Prima di tutto  mondate e lavate le cime di rapa. Poi pulite i friarielli  eliminando le foglie più grandi e i gambi più lunghi  lavateli e lasciateli scolare. Quindi  versate in una casseruola abbondante olio extravergine aggiungete lo spicchio di aglio   e il peperoncino tritato  e fate soffriggere.

A questo punto aggiungete i friarielli  e le cime di rapa cuocete per circa 10 minuti con un coperchio a fuoco dolce togliete il coperchio e fate evaporare l'acqua poi togliete l'aglio e fate intiepidire.

Nel frattempo fate saltare le salsicce sbriciolate in una padella antiaderente  per pochi minuti.

Infine con il pane fate dei panini farcendolo con salsiccia e verdure cotte e ricotta grattugiata.

burrata

burrataburrata di Andria

Che cos'è la burrata

La burrata  è un formaggio fresco preparato con latte vaccino che ricorda la mozzarella. La differenza principale e che la burrata è più morbida ed è a forma di sacca.

La burrata nasce ad Andria la ricetta viene tramandata da decenni e c'è anche un aneddoto che viene raccontato durante una giornata in cui la neve cadeva abbondante e visto le difficoltà nei trasporti.

Quindi vi era la necessità di trasformare il latte e utilizzare la panna con lo stesso principio della produzione delle manteche dove viene conservato il burro provò a realizzare un prodotto fresco.

In questo modo si mescolarono i residui della lavorazione della pasta filata con la panna e quindi  chiudere il tutto in pasta filata e il risultato fu eccezionale la burrata è molto apprezzata in tutto il mondo

LE CARATTERISTICHE

E' un sacchettino di pasta filata nel quale ci sono pasta filata a sfilacci con panna questo interno viene chiamato anche stracciatella di solito va dai 100 g di ai 1000 gg  ed è bianca viene prodotta tutto l'anno e a mano bisogna prima scaldare il latte a 35° poi va fermentato con fermenti selezionati con aggiunta di acidi alimentari per ottenere un ph di 6.1.

Quindi  va aggiunto il caglio  naturale di vitello o microbico vegetale per far coagulare il latte  poi si rompe la cagliata si fa riposare  e la cagliata viene filata con acqua bollente.

Infine viene lavorata e ridotta in fettucce raffreddate in acqua poi sfilacciata  e miscelata con panna la restante pasta serve da sacchetto poi viene messa in salamoia per salatura

domenica 26 luglio 2020

bignè alla crema

Bigne' alla crema

Dosi per 4-6 persone 

Ingredienti per bigne' alla crema

60 g di burro
75 di farina
120 g di acqua
1 pizzico di sale
2 uova

Preparazione

Prima di tutto mettete sul fuoco il birra con all'acqua poi quando raggiunge il bollore unite la farina setacciata tutti insieme mescolatele continuate fino a  che il composto non si stacca dalla parete 

Quindi fate intiepidire e aggiungete le uova uno alla volta meglio se nella planetaria

Infine fate dei mucchietti di impasto con un cucchiaino o con una tasca da pasticcere cuocere in forno già caldo a 180 gradi fino che si fonderanno e prenderanno colore
Sono pronti per essere riempiti con la crema preparata mescolando 2 tuorli con 60 g di zucchero e 30 g di maizena dopo averli ben montati versate il tutto in 250 g  di latte caldo intero aromatizzato con vaniglia e scorza di limone 


mercoledì 22 luglio 2020

pasta con gamberetti e verdure

pasta con gamberetti  e verdure 

dosi per 4 persone

INGREDIENTI per la pasta con gamberetti e verdure

340 g di pomodori 
200g di spaghetti 
60 g di zucchina
50 g di  carota 
590 g di cipolla 
35 g di fagiolini 
45 g di patata 
35g di sedano 
35 g di peperone 
4 gamberi 
ketchup piccante 
basilico 
maggiorana 
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 

preparazione 

prima di tutto tagliate a dadini la zucchina poi la carota la cipolla la patata il sedano e il peperone poi scottate i fagiolini in abbondante acqua bollente salate per 5 minuti 

quindi mettete in una padella il sedano la carota la cipolla il peperone e la patata con 2 cucchiai di olio e 350 g di acqua cuocete per 5 minuti 

A questo punto aggiungete le zucchine e i fagiolini, salate, pepate e profumate con il basilico scottate i pomodori pelateli e togliete i semi passateli nel passaverdura e filtrate la salsa raccoglietela in una terrina unire 1 cucchiaio di ketchup 1 di olio e salate .

Infine lessate gli spaghetti sgusciate i gamberi salteteli in olio extravergine di oliva servite gli spaghetti con la salsa di pomodoro la zuppa preparata i gamberi e la maggiorana


lunedì 20 luglio 2020

tonno fresco

 tonno fresco

dosi per 4 persone

ingredienti per tonno fresco

4 filetti di tonno
il succo di 1 limone
semi di sesamo bianco e nero
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe


preparazione 

 Prima di tutto massaggiate i filetti di tonno con l'olio emulsionato con il succo di limone, un pizzico di  sale e un pizzico di  pepe. 

Quindi quando saranno avvolti completamente in questo condimento passateli in un piatto con i semi di sesamo mescolati.        

A questo punto ricopriteli completamente, anche nei bordi, e iniziate a scaldare una piastra antiaderente. Ungetela con poco olio e, quando sarà diventata rovente, cuocetevi i filetti di tonno per 1 minuto per lato, o comunque regolandovi in base allo spessore delle fette stesse.

Infine  fate risposare per qualche minuto prima di servire con una fresca insalatina mista o contorno a piacere

pasta con tonno

pasta al tonno con verdure

dosi per 4 persone

ingredienti per pasta al tonno 

300 g di pasta 
2 zucchine 
2 carote piccole 
1 peperone rosso 
1 peperone giallo 
uno spicchio di aglio 
1 ciuffo di prezzemolo 
280 g di tonno in olio extravergine di oliva
olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 
peperoncino fresco a piacere 

preparazione 
prima di tutto lavate e pulite le zucchine e le carote poi  tagliatele a dadini molto piccoli mondate I peperoni eliminate I semi e le nervature bianche interne riduceteli a pezzetti. 
Quindi rosolate uno spicchio di aglio in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva poi quando sarà leggermente dorato eliminatelo e unite le verdure fatele saltare a fiamma viva per 5 minuti 
A questo punto cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata scolatela e mettetela nella padella con le verdure  mescolate unite il tonno ben sgocciolato e spezzettato il prezzemolo tritato e mescolate cuocete per un minuto e servite con I peperoncini a piacere 

venerdì 17 luglio 2020

cacio - ricette spaghetti

cacio - ricette spaghetti 

gli spaghetti cacio e pepe è un tipico piatto romano molto saporito e in questa ricetta la pasta è condita con  il pecorino di Pienza

dosi per 4 persone
ingredienti
per la salsa
200 ml di latte  intero
5 g di amido diluito nell'acqua
80 g  grana grattugiato 
2 g di sale
per gli spaghetti
320 g di spaghetti
3 l di acqua bollente
24 g di sale
per la finitura
scorza di limone nono trattato 
50 g di pecorino di Pienza
2 g di pepe

preparazione 



per la salsa
Prima di tutto fate bollire il latte in un pentolino e legate con l'amido di mais diluito  unite il Grana grattugiato  e il sale quindi frullate il tutto  e tenete da parte

per gli spaghetti 
Quindi cuocete gli spaghetti  molto al dente  in abbondante acqua bollente  salata
poi scolate e fate raffreddare stendendoli  su una placca in un luogo fresco
per la finitura

Infine condite la pasta e disponetela al centro del piatto cospargete con il pecorino  di Pienza grattugiato la scorza di limone e i pepe nero macinato  al momento ed ecco pronti i nostri spaghetti cacio e pepe

mezze penne rigate - con polpettine di formaggio

 mezze penne rigate - con polpettine di formaggio  dosi per 4 persone  ingredienti per mezze penne rigate - con polpettine di formaggio  320...