TERRINA DI FAGIANO

DOSI PER 6 PERSONE
PREPARAZIONE 25 MINUTI
COTTURA 1 ORA E 30  MINUTI

DIFFICOLTA' MEDIA

645 CALORIE A PORZIONE

UN FAGIANO  DISOSSATO  CON IL FEGATINO
230G DI CARNE DI MAIALE
110 G DI PANCETTA
 IN UNA SOLA FETTA
100G DI PANCETTA A FETTE SOTTILI
150 G DI CHAMPIGNON
2 UOVA
PANE RAFFERMO
4 CUCCHIAI DI  FARINA
2 SCALOGNI
 PANE RAFFERMO
 4 CUCCHIAI DI FARINA
2 FOGLIE DI ALLORO
2 RAMETTI DI TIMO
MEZZO CUCCHIAIO DI  PREZZZEMOLO TRITATO
SCORZA DI LIMONE
 MEZZO DL DI VINO BIANCO
UN CUCCHIAIO DI OLIO DI OLIVA
SALE E PEPE
PER LA MARINATA
5 CUCCHIAI DI GIN
UN DL DI MADERA
SPICCHIO DI AGLIO
UNA FOGLIA DI ALLORO
2 BACCHE DI GINEPRO 
CIODO DI GAROFANO
NOCE MOSCATA
UN PIZZICO DI ZUCCHERO
PEPE

ELIMINARE LA PELLE DEL FAGIANO  E TAGLIATE A LISTARELLE IL PETTO E A PEZZETTI IL RESTO  DELLA CARNE PULITE IL FEGATINO DAL FIELE E TAGLIATE LA FETTA SPESSA DI PANCETTA A LISTARELLE  E LA CARNE DI MAIALE A TOCCHETTI
RIUNITE IN UNA CIOTOLA LE CARNI  E GLI INGREDIENTI DELLA MARINATA  MESCOLATE  E LASCIATE  IN FRIGO PER 12 ORE
TRITARE GLI SCALOGNI E FATELI CUOCERE SU FUOCO BASSO CON OLIO QUALCHE CUCCHIAIO DI VINO  BIANCO AGGIUNGERE GLI CHAMPIGNON PULITI  TRITATI
SALATELI  CUOCETELI  FINCHE' SARA'  ASSORBITA L'ACQUA DI VEGETAZIONE
SPRUZZATELI CON IL VINO  RIMASTO  LASCIATELO EVAPORARE E PROFUMATE CON UN PIZZICO  DI SCORZA GRATTUGIATA DI LIMONE E PREZZEMOLO
SCOLATE GLI INGREDIENTI DALLA MARINATA CHE FARETE RIDURRE A META'
ELIMINATE AGLIO ALLORO  E GINEPRO METTETE DA PARTE  LE FISTARELLE DI FAGIANO  E DEI PANCETTA E PASSATE TUTTO NEL MIXER  UNITE I FUNGHI 3 CHUCHCIAI DI MOLLICA DI PANE  AMMORBIDITA CON LA MARINATA RISTRETTA META' TIMO TRITATO E LE UOVA REGOLATE DI SALE
FODERATE UNA TERRINA CON LE FETTE DI PANCETTA LASCIANDOLE  DEBORDARE
ROVESCIATE UN TERZO DELLA FARCIA,LIVELLATELA  E DISTRIBUITEVI META'  DELLE LISTARELLE DI FAGIANO  E DI PANCETTA CONTINUATE CON UNO STRATO DI FARCIA  LE LISTARELLE DI FAGIANO E PANCETTA COMPLETATE CON LA FARCIA RIMASTA  PIEGATE LA PANCETTA DEBORDANTE SU DI ESSA APPOGGIATE L'ALLORO E ILTIMO RIMASTO  CHIUDETE BENE LA TERRINA
TRASFERITE IN UN BAGNO MARIA CALDO E METTETELA IN FORNO A 200° PER   CIRCA UN'ORA E UN QUARTO
DOPO MEZZ'ORA  ABBASSATE LA TEMPERATURA A 180°  QUANDO SARA' PRONTA METTETECI SU UN PESO  E LASCIATELA RAFFREDDARE
TRASFERITELA IN FRIGO  E SERVITELA PREFERIBILLMENTE  IL GIORNO SUCCESSIVO

Commenti

Post più popolari