tortini di baccalà

in Francia si chiama morue e Gran Bretagna salt cod in Italia baccalà richiede sempre un bel processo di  ammollo e risciacquo  prima di essere mangiato  questi tortini  monoporzione sono perfetti per n antipasto farciti con un avariante della brandade francese

dosi per  6 persone

ingredienti 
per la pasta
250 g di farina
150 g di burro a pezzetti
2 tuorli
 ripieno
400g  di baccalà ammmollato in acqua  fredda pe r 36 ore
1 cucchiaio di succo di limone
60ml in più di succo di limone
6 grani di  pepe nero
4 spicchi di aglio
olio di oliva
2 fatte di pane  privato della crosta immerso in acqua e ben strizzato 
60 ml di creme fraiche o panna acida
1 cucchiaio di maionese classica
dadolata di pomodori
300g di pomodori
2 cucchiai di prezzemolo
2 cucchiaini di  prezzemolo 
2 cucchiaini di capperi
2 cucchiaini di olio extravergine

lavorate la farina con il burro aggiungi poi i tuorli  mescolati a 2 cucchiai di acqua ghiacciata  e impasta finchè l'impasto no forma una palla omogenea
mettilo in frigo per 30'
dividi la pasta in 6 e stendili  su una superficie leggermente infarinata  mettili in stampini per tartellette e bucherella il fondo  ricoprirli con fagioli secchi avvolti in carta da forno cuocere in forno per 10 15 minuti  a 200° 
scolare il baccalà metterlo in una pentola con il succo di limone, le foglie di alloro  i grani di pepe e copri con un filo di acqua  porta ad ebollizione  l'acqua e lascia sobbollire  lasciarlo raffreddare  scolarlo eliminare le lische  e la pelle spezzettare la polpa
arrostire aglio  con un filo di olio  in forno per 20' lascialo raffreddare poi  strizzalo sulla polpa del baccalà e con il mixer frulla il baccalà con il pane ammollato  aggiungi 60 ml di olio  versandolo a filo  e lavora finchè  non diventerà omogeneo  aggiungi il limone  la creme fraiche e la maionese insaporisci con sale e pepe 
per la dadolata di pomodori mescola tutti gli ingredienti e aggiungi sale e pepe  distribuisci il ripieno  di baccalà e copri con i pomodori

Commenti

Post più popolari