la cucina di Pasqua - spinacino di vitello arrosto

dosi per  4 persone

ingredienti
1 tasca di vitello pulita e aperta da 500 g
20 g di mollica di pane raffermo
1 bicchierino di latte
120 g di carne macinata mista
20 g di parmigiano
100g di spinaci puliti
2 uovo
1 spicchio di aglio
1 carote
1 cipolla
 1 costa di sedano
brodo vegetale
5 cl di vino bianco secco
olio
noce moscata
2 rametti di timo 1 di rosmarino
sale e pepe

mettete a bagno la mollica nel latte versate un cucchiaio di olio  in un padellino rosolate 1 spicchio di aglio spellato poi eliminatelo  aggiungete gli spinaci  sciacquati  e unite 1 pizzico di sale  co
prite e fate appassire  per 3'  proseguite la cottura  senza coperchio fino a che il fondo non si sarà asciugato  quindi lasciate intiepidire disponete  intanto le carni  macinate in una ciotola  unite la mollica strizzata gli spinaci  tritati grossolanamente  l'uovo il formaggio  1 pizzico di  noce moscata sale e pepe  1 cucchiaio di olio  mescolate  bene versate il composto  in un sac a poche e farcite la tasca  avendo cura di riempire bene  il fondo  sigillare l'apertura  con ago e filo da cucina  in modo che non si deformi durante la cottura  scaldate 2 cucchiai di olio  in una casseruola  aggiungete lo spinacino  e rosolatelo in modo uniforme  su tutti i lati  trasferitelo su una teglia  e proseguite la cottura in forno caldo  a 180à per 45 minuti  pulite la carota il sedano e la cipolla tagliateli a pezzi in poco olio  con timo rosmarino  fino a che non saranno dorati  sfumate con il vino bianco  fate evaporare unite il brodo  coprite  e cuocete per 40'  mescolando  di tanto in tanto  eliminate le erbe aromatiche  trasferite tutto nel mixer con il fondo di cottura  2 cucchiai di olio  sale e pepe  quindi frullare  fino ad ottenere una salsa omogenea  unendo eventualmente altro brodo  servite lo spinacino  tagliato a fette  accompagnandolo con la salsa a piacere  con patate novelle al forno

Commenti

Post più popolari