antipasti di salumi

gli antipasti di salumi sono i più semplici da preparare.
Se volete stupire scegliete salumi un po' insoliti o di eccellenza   e accompagnate se volete fichi ben maturi o fette di melone, il melone va servito senza essere condito anche se talvolta si usa spolverizzarlo con sale e pepe
Inoltre possono essere serviti con tigelle, deliziosi con gnocco fritto, accompagnati da scones, o da bignè, biscotti salati
Di solito i salumi vengono serviti su un tagliere il che migliora molto la presentazione meglio che il tagliere sia pulito e non quelo utilizzato per tagliarli
Le fettine di salumi possono essere disposte a ventaglio oppure tagliati a dadini.
Agli antipasti di salumi possono essere aggiunto mozzarelline oppure pomodorini  e olive
I prosciutto cotto arrotolato e farcito con insalata russa:
Gli affettati più grandi possono essere arrotolati  su grissini.
Il salame può essere messo a forma di fiore.
Di per sé già i salumi fanno venire l'acquolina in bocca ma la vostra fantasia può arricchire ulteriormente un piatto già ricco
gli antipasti di salumi sono tipici italiani perché in Italia abbiamo tantissimi buoni salumi che si possono utilizzare per un aperitivo o un antipasto  ricco e facile senza  cucinare  quindi pane e salumi misti bastano per accontentare tutti  con la loro sapidità e gusto  ottimi in ogni occasione sia di festa che di tutti i giorni  buon appetito

Commenti

Post più popolari