conoscere i funghi - AMANITA SPISSA

cappello grigio fuligginoso o bruno o bruno-olivastro  sovente più scuro  al centro ricoperto da verruche  soffici brunastre o grigiastre non bianche  emisferico poi convesso  con orlo sottile liscio senza striature
gambo  alquanto tozzo  rivestito di squamette con il piede a bulbo senza orlo  netto  e
volva poco distinguibile  dal piede  del gambo che avvolge con tenui frammenti 
carne massiccia soda umida bianco odore mite di ravanello  sapore mite  lamelle fitte  alte e disuguali  tra loro non annesse  al gambo  spore bianche
cresce nei boschi  specialmente sotto querce  e sotto pini 
COMMESTIBILE ma da evitarsi  dagli inesperti  in quanto si può confondere con l'amanita pantherina  che è velenosa

Commenti

Post più popolari