I funghi : BOLETUS RETICULATUS


Boletus reticulatus

ll Boletus Reticulatus cresce da aprile a  ottobre ma specialmente da maggio a settembre  sotto le querce e i faggi e sotto gli abeti rossi.

cappello  alquanto  irregolare e a volte depresso color nocciola o bruno-grigio  più o meno  intenso.  può essere  giallastro  o anche biancastro  anche l'orlo  è colorito come il resto del cappello.
la cuticola  finemente vellutata essicca facilmente essiccandosi si dilacera in tanti brandelli irregolari, tra i  quali appare a guisa di reticolo a maglie  irregolari  ili colore del fondo alquanto  più chiaro  o anche il colore della carne. Se  non per altro  almeno per questo  ben merita la denominazione di reticulatus. Gambo  del colore del cappello  rivestito fino al piede di un reticolo alquanto regolare a maglie  di media grandezza un po' più chiare  del fondo  e alquanto in rilievo rispetto al medesimo. Carne soda compatta ma presto  molle, bianco-lattea anche immediatamente sotto la cuticola del cappello  giallognola presso tuboli Odore e sapore grati. Pori  piccoli bianchi  poi giallastri  quindi olivastri presso l'orlo  del cappello alquanto  rosei   tuboli  bianchi  poi giallastri  e finalmente olivastri a volte anche molto lunghi presso il gambo quasi sempre si accorciano bruscamente. Spore  bruno-olivastre  Il Boletus reticulatus è COMMESTIBILE eccellente

Commenti

Post più popolari