panna cotta al caffè

questa panna cotta  è perfetta per il dopocena e si può servire con una salsa all'whisky

dosi per 6 persone

ingredienti

4 dl di latte
1 dl di caffè
3dl di panna
200g di zucchero semolato
100g di  zucchero di canna
3 uova intere e 4 tuorli
1 baccello di vaniglia
una stecca di cannella
chicchi di caffè e poco cacao

mettete a cuocere lo zucchero di canna con 5 cucchiai di acqua  fatelo sciogliere  a fuoco basso mescolando poi alzate la fiamma e finite di mescolare
quando lo sciroppo avrà un colore bruno dorato  del caramello togliete dal fuoco  e immergetelo in acqua fredda  per fermare la cottura
suddividete il caramello in stampini
portate ad ebollizione il latte  a cui avrete aggiunto la panna  la stecca di cannella e il baccello di vaniglia aperto  togliete dal fuoco  unite il caffè e metà dello zucchero e fate raffreddare
in una ciotola  sbattete leggermente le uova i tuorli e il resto dello zucchero  filtrate il latte e aromatizzatelo versandolo a filo sulle uova  e continuate a mescolare  fino ad ottenere un composto omogeneo
versate il composto  negli stampini e fate cuocere a bagnomaria in forno a 120° per 1 ora e 30' 
lasciate intiepidire e tenete in frigorifero

PER LA CREMA AL WHISKY
portate ad ebollizione  3 dl di latte  con un cucchiaio di chicchi di caffè semi di vaniglia  un pezzetto di cannella  togliete dal fuoco fate riposare  filtrate
sbattete 3 tuorli  con 40 g di zucchero  fino a renderli spumosi  poi unite 20 g di farina  setacciata e diluite con il latte a filo  continuando a mescolare rimettete sul fuoco a fuoco basso e fate addensare la salsa profumatela con un bicchiere di whisky

Commenti

Post più popolari