riso venere

quest'insalata tiepida è fatta con riso venere e  seppie pulite

450 g  di brodo vegetale
250 g di seppie pulite
20g di riso venere
5 scalogni
3 carciofi
alloro farina 
vino bianco secco
olio di semi di arachide
olio di oliva sale e pepe

soffriggere in una casseruola adatta al forno  uno scalogno tritato  con un filo di olio e una foglia di alloro 
aggiungete il riso  senza tostarlo  e bagnatelo  con il brodo bollente  portate a bollore chiudete con il coperchio e infornate a 180° per 40'
staccate i ciuffi delle seppie dai corpi  lessateli in acqua profumata con uno spruzzo di vino  bianco  per 10'  aggiungete il resto delle seppie  cuocete per 15'
mondate i carciofi  e tagliateli a fettine sottili  pulite 4 scalogni  e tagliateli a rondelle  poi separate gli anelli
allargate il riso su un vassoio  sgranandolo  e lasciatelo intiepidire tagliate a striscioline i ciuffi e i corpi delle seppie saltateli per 2' in padella in un velo di olio  con un pizzico di sale 
mescolate in una ciotola il riso  e i carciofi e conditeli con olio sale e pepe
infarinate gli anelli di scalogno e  friggeteli in olio di arachide completate l'insalate con le seppie e lo scalogno croccante servite tiepida

Commenti

Post più popolari