cucina sarda - su capude

semplicissimo da preparare e goloso  il su capude è fatto di pasta a base di semola  strutto e acqua  la farcia è preparata con  mandorle ridotte in farina mescolate con miele o sapa ( sciroppo di mosto )

dosi per 8 persone

ingredienti
per la pasta
1 kg di pasta di semola rimacinata
300 g di strutto 
sale
per il ripieno
1/2 litro di miele o sapa
125 g di semola
320 g di mandorle dolci
 1 cucchiaio di zucchero
1 arancia non trattata
1 vasetto di marmellata di fichi

per la pasta disponete la semola rimacinata a fontana mettete al centro lo strutto  e amalgamate gli ingredienti quindi unite acqua  tiepida leggermente salata  aggiungetela poca alla volta  fino ad ottenere un impasto  liscio e omogeneo
copritelo  con un panno  umido e lasciate  riposare per mezz'ora
intanto preparate il ripieno  tenete da parte 12 mandole per la decorazione  finale e tostate le rimanenti  in una padella lasciatele intepidire e frullatele a fuoco lento e quando  avrà raggiunto  un leggero bollore incorporate la semola versando a pioggia  e  mescolando con una frusta allo stesso modo unite la farina di mandorle e la scorza grattugiata dell'arancia  aggiungete un po' di marmellata  per ammorbidire il composto e spegnete il fuoco
dividete la pasta in due parti uguali stendete con il mattarello in modo da ottenere due dischi distribuite il ripieno  su un disco  coprite con l'altro disco   e sigillateli tutto intorno premendo con le dita decorate on le mandorle e cuocete in forno già caldo a 180° per  30 minuti  circa fino a che la superficie non sarà dorata

Commenti

Post più popolari