ravioli verdi

ravioli verdi - ricetta

gustosissimi ravioli verdi  ripieni di salmone e robiola conditi con finocchi e panna fresca un primo veramente buonissimo da provare

dosi per 4 persone

ingredienti
per la pasta
250 g di farina
50 g di farina di semola
80 g di purea di spinaci
2 uova
per il ripieno
400g di salmone già pulito
1 rametto di  aneto
150 g di robiola
sale e pepe
per il condimento
2 finocchi
250 ml di panna fresca
30 g di burro
30 g di parmigiano  grattugiato
aneto sale e pepe

per la pasta miscelate le due farine e fate la classica fontana unite al cento la purea di spinaci le uova  e impastate energicamente fino ad ottenere un composto  sodo e omogeneo formate una palla avvolgetela con una pellicola trasparente  e fate riposare per mezz'ora
nel frattempo preparate il ripieno con un mixer da cucina frullate il salmone  con la robiola unite l'aneto tritato finemente e aggiustate di sale e di pepe coprite e trasferite in frigo
per il condimento sciacquate e mondate i finocchi quindi tagliateli a spicchi  e lessateli in acqua bollente  con un mixer da cucina frullateli con la panna  il burro e il parmigiano  fino ad ottenere  una crema omogenea  e molto fluida se occorre diluite con acqua  aggiustate di sale e pepe
trascorso il tempo di riposo tirate la pasta in una sfoglia abbastanza sottile e con un taglia pasta tondo di 5 cm  di diametro  ricavate tanti dischetti distribuite al centro il ripieno  e chiudete a mezzaluna sigillando bene  i bordi  bagnati con un po' di acqua
lessate le mezzelune  in abbondante acqua leggermente salata scolatele e fatele saltare in una padella con la crema di finocchi impiattate e aromatizzate con aneto

Commenti

Post più popolari