carciofi ripieni : all'ascolana

carciofi ripieni all'ascolana - ricetta -

dosi per 4 persone

ingredienti

300g di polpa macinata di manzo
100g di mortadella
16 carciofi
2 uova
limoni prezzemolo
pangrattato
farina bianca tipo 00
olio di semi di arachide per friggere
sale e pepe

preparazione

mondate i carciofi tenendo da parte i gambi  eliminate le foglie esterne  fino ad arrivare al cuore tenero  con un coltellino scavate  l'interno togliendo la barba pelate i gambi e mettete tutto a bagno in acqua acidulata con succo di limone per non farli diventare scuri
lessate i carciofi  per 10 minuti in acqua salata con il succo di 1/2 limone  quindi spegnere il fuoco  e scolate
adagiate in una terrina la polpa di manzo  la mortadella tritata finemente e un ciuffo di prezzemolo  tritato  un pizzico di sale una macinata di pepe  amalgamate tutto per bene formando il ripieno
riempite 8 carciofi con 50 g di ripieno  ciascuno e chiudeteli  con i restanti 8 carciofi  a mo' di  baci di dama  premendo bene  per non far uscire il ripieno
impanate i carciofi  ripieni  passateli prima nella farina bianca poi  nelle uova leggermente sbattute  quindi nel pangrattato  ripetete l'operazione di nuovo nelle uova e nel pangrattato in modo che siano ben impanati
riscaldate abbondante olio di semi di arachide  ci vorranno circa 3 minuti  in una casseruola profonda quando l'olio sarà ben caldo tuffatevi i carciofi impanati pochi alla volta per non far raffreddare troppo l'olio  girateli e fateli colorire da tutte le parti scolateli  appena saranno dorati  e accomodateli in una pirofila 
infornateli in forno già caldo a 160° per 8- 10 minuti mentre passerete i gambi solo nel pangrattato e li friggerete 
servite i carciofi e i gambi ben caldi

carciofi ripieni : all'ascolana

Commenti

Post più popolari