pasta di ceci con scampi

pasta di ceci con scampi

dosi per 4 persone

ingredienti per la pasta di ceci agli scampi 

150 g di farina bianca tipo 00
150 g di farina di ceci
150 g di semola rimacinata di grano duro
12 scampi
4 uova intere
2 scalogni
Martin dry
sherry dry
vino bianco
concentrato di pomodoro
peperoncino fresco
rosmarino
aglio
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

preparazione

Pulite gli scampi conservando le teste. Scaldate un filo di olio  in una padella unite gli scalogni  tagliati a metà le teste degli scampi  e un rametto di rosmarino.
Mescolate energicamente con un cucchiaio  di legno in modo che gli scampi  rilascino i loro succhi. Sfumate con 100 g di Martini 100 g di sherry.
Unite un cucchiaio di concentrato di pomodoro e acqua in modo da coprire a filo  le teste degli  scampi. Cuocete  a fiamma media per 45 minuti, filtrate.
Mescolate  le farine e la semola e impastatele con 4 uova fino ad ottenere un  panetto morbido e omogeneo. Copritelo e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
Stendete  la pasta allo spessore di 2 mm e tagliatela a straccetti. Cuocetela  in acqua bollente  salata per 3 minuti  scolatela.
Riscaldate  in padella un velo di olio  con uno spicchio di aglio  con la buccia e qualche rondella di peperoncino unitevi  le code degli scampi  pulite e cuocetele per 30 secondi  per lato.
Distribuite gli straccetti  nei piatti  conditeli con il sughetto al concentrato e gli scampi  qualche rondella di peperoncino  abbrustolita e rosmarino.

pasta di ceci - con scampi

Commenti

Post più popolari