FOCACCE ALLA FARINA DI KAMUT E SPEZIE BAHARAT

dosi per 12 focacce

100g di pasta tahina (pasta di semi di sesamo)
2 cucchiai di  olio di oliva
2 cucchiaini di  sale
1 cucchiaio di miscela spezie baharat fatta in casa
375 g di farina di kamut
2 cucchiai di zucchero di canna
20 g di lievito di birra

preparate la miscela di spezie baharat  mettete un cucchiaino di pepe nero in grani,1 cucchiaino di semi  di coriandolo,1 cucchiaino di  semi di cumino  e 1 cucchiaino  chiodi di garofano  interi in una piccola padella aggiungete i semi di 10 baccelli di cardamomo  e metà di una stecca di cannella  sbriciolata e friggere a secco le spezie  finche non diventeranno tostate
lasciate raffreddare e tritatele nel macinaspezie mettetele in una ciotola e aggiungete 1 cucchiaio di paprika in polvere e 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata si può conservare in un barattolo ermetico però non più di un mese
mettere la pasta tahina in un bricco graduato e aggiungere acqua calda  fino ad arrivare a 275 ml
mescolate finche' la pasta tahina non si ammorbidisce  quindi lasciate intiepidire
fate una fontana con la farina aggiungere il lievito sciolto, l'acqua con la tahina, l'olio di oliva, il sale, la miscela di spezie baharat e lo zucchero di canna
amalgamate prima con la punta delle dita poi impastate finche' non diventerà omogeneo, lasciar lievitare per 30' in un luogo caldo
riprendete l'impasto e formate delle focacce e lasciate lievitare ancora per 20'  infarinate le focacce infornate a 230° per 7' togliere dal forno e metterle in un canovaccio per mantenerle morbide fino al momento di servire


Commenti

Post più popolari