cronuts

i cronuts sono dolci che uniscono l'impasto di un croissant e quello di un donut
L'inventore fu lo chef Dominique Ansel è una ricetta per esperti un po' complicata ma deliziosa
ecco la ricetta originale

Ingredienti
per la pasta frolla
3 e 3/4 di tazze di  farina
1 cucchiaio + 2 cucchiaini di sale
1/4 di tazza + 1 cucchiaio di zucchero semolato
1 cucchiaio di lievito
1 tazza + 2 cucchiai di acqua fredda
1 albume di 1 uovo grande
8 cucchiai di burro non salato ammorbidito
1 cucchiaio di panna
per il blocco di burro
18 cucchiai di burro non salato ammorbidito
olio di vinaccioli
zucchero per la decorazione
attrezzi impastatrice 
righello
grande spatola
anello coppa pasta
termometro per frittura tasca da pasticciere
preparare due giorni prima la ganache  e conservala in frigorifero
per la pasta
unire la farina al sale zucchero  lievito acqua albume d'uovo  burro e panna in un'impastatrice  lavorare per 3 minuti  l'impasto dovrà essere ruvido 
trasferire l'impasto in una ciotola coprire con la carta trasparente premuto sulla pasta farlo raddoppiare di volume per 2 o 3 ore
rimuovere l'involucro schiacciare la pasta per far uscire l'aria  su un foglio di carta da forno  dare alla pasta la forma di un quadrato e metterla in frigo per tutta la notte
disegnare un quadrato sulla carta da forno di 18 cm  mettere il burro nel centro e distribuirlo con una spatola mettere in frigo tutta la notte
un giorno prima
togliere il burro dal frigorifero  dovrebbe essere morbido in modo da piegarlo senza screpolature
togliere anche la pasta dal frigo e metterla su un piano infarinato utilizzando un mattarello tirare la pasta per 25,5 cm quadrata con un altezza di 2,5 cm  disporre il blocco di burro al centro in modo che appaia come un diamante cioè con gli angoli sfasati tirare gli angoli verso il centro  del blocco di burro spingere bene gli angoli in modo da sigillarli bene si dovrebbe avere un blocco più grande di quello di burro  spolverare il piano di lavoro con la farina  e stendere la pasta dal centro verso i bordi di dovrebbe avere un quadrato di 50cm cercare di non mettere troppa farina dal quadrato piegarla pasta in orizzontale  e formare un rettangolo poi in verticale  e mettere in frigo per 1 ora e ripetere l'operazione 3 o 4 volte coprire e lasciare poi per tutta la notte
il giorno stesso
su una superficie di lavoro infarinata stendere la pasta traferire in frigo per 1 ora coperta con pellicola
usando due anelli coppa pasta fate delle ciambelle e lasciatele lievitare per circa 2 ore in un posto tiepido non troppo caldo altrimenti il burro si scioglierà
friggere poi le ciambelle a 175° C e fatele poi sgocciolare su carta da cucina farli raffreddare completamente prima  di riempirli
per la glassa
mescolare zucchero a velo e acqua
ci sono tanti tipi di ganache  eccone  una
riempire i cronuts a strati  anche se non è facile la ricetta per chi è esperto in dolci è un'idea carina da
 realizzare


.
 


  
Ganache alla vaniglia e acqua di rose
Foglio 1 di gelatina, 160 fioritura (Se non riesci a trovare gelatina in fogli, usare la gelatina in polvere. Un foglio di gelatina = 1 cucchiaino scarso [2,3 grammi] di gelatina in polvere. Per ogni cucchiaino di gelatina, fioriscono in 1 cucchiaio [15 grammi] d'acqua. )
1e 3/4 tazze di panna
1 baccello di vaniglia (preferibilmente tahitiano), divise a metà longitudinalmente, semi raschiati
 1/2 tazza di cioccolato bianco tritato finemente
 4 cucchiai di acqua di rose
 Mettere a bagno la gelatina in fogli una ciotola di acqua ghiacciata fino a farla ammorbidire circa 20 minuti. Se si utilizza la gelatina in polvere, cospargere 1 cucchiaino (2,3 grammi) di gelatina più di 1 cucchiaio da tavola (15 grammi) di acqua in una piccola ciotola, mescolate e lasciate riposare 20 minuti a fiorire.
 Unire i semi crema e bacca di vaniglia pesanti in un pentolino e portate a ebollizione a fuoco medio.  Togliere dal fuoco.
 Se si utilizza un foglio di gelatina, spremere l'acqua in eccesso.  Frullare la gelatina strizzata nella panna fino a quando la gelatina si scioglie.
 Mettere il cioccolato bianco in una piccola ciotola resistente al calore. Versare la crema calda sopra il cioccolato e lasciare riposare per 30 secondi.
 Frullare il cioccolato bianco e crema calda fino a che si formare un composto liscio. Aggiungere l'acqua di rose e frullare fino a completo mescolato.  Coprire con pellicola trasparente pressato direttamente sulla superficie della ganache, per evitare che si formi una pellicola. metterla Durante la notte in frigorifero
 

Commenti

Post più popolari