cucina dell'Azerbaigian - lavash

Nella cucina dell'Arzerbaigian il pane chiamato lavash è senza lievito  e realizzato con pochi ingredienti  dalla sfoglia sottilissima  spesso arricchito con semi di papavero o di sesamo  per un ottimo pane non bisogna lavorare troppo l'impasto  e lasciar riposare 3 volte tra una piega e un'altra.

ingredienti

200g di farina manitoba
5g di sale
110 ml di acqua 
60 g di olio di oliva
per guarnire
semi di papavero
semi di sesamo

per il lavash iniziate versando la farina setacciata in un ciotola in una piccola ciotolina versate l'acqua  a temperatura ambiente  e il sale quindi scioglietelo completamente aggiungete l'acqua salata  alla farina unite poi l'olio  iniziate ad impastare velocemente
maneggiatelo per pochi minuti  lasciate riposare per 30' a temperatura ambiente
riprendete l'impasto e iniziate a fare delle pieghe alzando i limbi esterni dell'impasto e riportandoli verso l'interno ripetere per 8 volte   quindi create una pallina e lasciate riposare altri 30'
poi fare la stessa cosa un'altra volta e lasciate riposare ancora 30'
accendete il forno  a 220° dividete l'impasto in 3 parti da 120 g di peso e stendete finissimi gli impasti uno alla volta e delicatamente foderate la teglia coprirlo con i semi di papavero e sesamo  e infornare per 4-6 minuti

Commenti

Post più popolari