frittelle di patate e ricotta

frittelle di patate e ricotta golose
frittelle di patate e ricotta - ricetta -

dosi per  4 persone

ingredienti

500 g di patate  a pasta bianca
4 uova
150 g di pecorino
200 g di ricotta
2 cucchiai di prezzemolo
2 scalogni
50 g di farina bianca tipo 00
100 g di pangrattato
200 ml di olio di semi di arachide
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale fino
pepe nero

preparazione

lavate le patate mettetele in una capace pentola senza sbucciarle copritele con abbondante acqua fredda  portate ad ebollizione e cuocete per 35 minuti
salatele 10 minuti  prima di terminare la cottura 
scolate le patate sbucciatele con un coltellino
passatele ancora calde nello schiacciapatate  facendo cadere il composto in una ciotola sbucciate gli scalogni  lavateli tritateli finemente rosolateli 2 minuti in una padellina con olio di oliva
lavorate la ricotta in una capace terrina  aggiungere le uova sbattute il pecorino  lo scalogno con il condimento  mescolate
incorporate al composto il prezzemolo tritato sale e una macinata di pepe nero  se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungete pangrattato e pecorino
versate il pangrattato e la farina bianca in due piatti separati  sgusciate le uova in un piatto fondo sbattetele
prelevate una cucchiaiata di composto  lavoratelo con le mani inumidite  appiattitelo leggermente  passate il medaglione ottenuto prima nella farina poi nell'uovo sbattuto e quini nel pangrattato
rivestitelo uniformemente
sistematelo su un vassoio  foderato di carta da forno procedete allo stesso modo fino ad esaurire l'impasto
scaldate per bene l'olio di arachidi  in una padella   immergetevi i medaglioni e cuocete per 5 minuti  voltandoli a metà cottura
sgocciolate le frittelle su carta da cucina assorbente  servite
potete accompagnarle con insalata fresca

frittelle di patate e ricotta - ricetta -

Commenti

Post più popolari