pesto di mandorle

pesto di mandorle

dosi per  4 persone

ingredienti

8 lasagne fresche
parmigiano grattugiato
per il pesto di mandorle
 4 spicchi di aglio
100g di mandorle tostate
20 g di coriandolo fresco
100 g di  formaggio feta
1 cucchiaio di succo di limone
1/2 cucchiaino di  paprica dolce
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe nero
per la besciamella al cognac
50 g di farina bianca tipo 00
50 g di burro
500 ml di latte di mandorla non zuccherato
100 ml di panna fresca
2 cucchiai di  cognac
noce moscata
sale e pepe

preparazione
per il pesto tritate in un mixer l'agli  con le mandorle  il coriandolo la feta il succo di limone il cumino  la paprica e l'olio extravergine  fino ad ottenere  una crema omogenea
in un tegame a fondo  spesso fate sciogliere  a fuoco dolce versate la farina bianca tutta in una volta  e con un cucchiaio di legno  mescolate fino a che non si sarà  formata una pasta dalla consistenza simile alla polenta aggiungete il cognac e mescolate
poco alla volta versate il latte  precedentemente riscaldato portate a bollore  e cuocete la besciamella qualche istante  aggiungete la panna e continuate a mescolare abbassando la fiamma insaporite con  noce moscata sale e pepe nero
cuocete le sfoglie di pasta  scolatele fatele raffreddare in acqua fredda  e disponetele su un canovaccio 
 in una pirofila imburrata  versate un mestolo di besciamella ricoprite con  la pasta e distribuitevi sopra il pesto coprite con altra pasta e un mestolo di besciamella poi spolverizzate con il parmigiano grattugiato  alternate gli strati fino a quando non avrete terminato gli ingredienti
completate con la besciamella  passate in forno  già caldo a 200° per 20 minuti

Commenti

Post più popolari