giovedì 30 gennaio 2020

lamington alla confettura

lamington alla confettura

dosi per 8 persone

ingredienti per lamington alla confettura 


200g di pan di Spagna
confettura di ciliegie o altra a piacere
cocco grattugiato
225 g di zucchero a velo
45 g di cacao amaro
125 ml di acqua calda
30 ml di latte
35 g di burro

preparazione

prima di tutto tagliate il pan di Spagna  a cubetti di un paio di centimetri poi  uniteli a coppie incollandoli con la confettura di ciliegie

Quindi in una terrina setacciate lo zucchero  a velo con il cacao poi unite il burro il latte e l'acqua mescolate con una frusta fino a quando il tutto non sarà diventato una glassa lenta liscia e omogenea

Infine aiutandovi con delle pinze inzuppateli nella glassa poi sgocciolateli e passateli nel cocco  fate cadere la glassa in eccesso  mettete in frigorifero a solidificare per almeno 2 ore

martedì 28 gennaio 2020

caserecce al pesto di pomodorini e ricotta

caserecce al pesto di pomodorini e ricotta

dosi per 4 persone

ingredienti per caserecce al pesto 

100g di pomodorino ciliegino semisecco 
320 g di pasta tipo caserecce 
125 g di ricotta 
4 noci 
4 cucchiaio di parmigiano grattugiato
10 foglie di basilico 
1/2 spicchio di aglio 
olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale  
un pizzico di pepe 

preparazione 

prima di tutto mettete in un frullatore I pomodori secchi sgocciolati con I gherigli di noci il parmigiano  il basilico  l'aglio  un pizzico di sale e pepe e 3 cucchiai di olio poi frullate 

quando il pesto è omogeneo e morbido  mettetelo in una terrina e unitevi la ricotta mescolate 

Quindi lessate le caserecce in abbondante acqua bollente salata scolatele al dente e conditele con  il pesto di pomodorini  e ricotta aggiunger un poco di acqua se troppo asciutta  

venerdì 24 gennaio 2020

ricette con semolino - frittelle

frittelle di semolino alle pere e arancia ricetta

delle golosissime frittelle di semolino  con ripieno di pere e  aromatizzate all'arancia facili e veloci da preparare provatele

ingredienti

1 litro di latte
250 g di semolino
80 g di zucchero semolato
3 tuorli
2 pere Williams
1 arancia
zucchero a velo vanigliato
olio extravergine di oliva
olio di semi di arachide
sale
per la panatura
200g di farina bianca 00
200g di pangrattato
3 albumi

portate ad ebollizione il latte con un pizzico di sale e la scorza dell'arancia grattugiata  il semolino  amalgamate il tutto e fate cuocere su fiamma bassa per 10 minuti mescolando in continuazione per evitare che si attacchi sul fondo della casseruola

una volta pronto il semolino toglietelo dal fuoco  e aggiungete lo zucchero  le pere tagliate  a dadini e i tuorli  e mescolate
stendete il composto  in uno strato spesso  su una teglia rivestita di carta forno unta di olio  lasciate raffreddare
tagliate il semolino a rondelle passatele nelle farina negli albumi e nel pangrattato e  friggete in abbondante  olio di semi ben caldo scolatele su carta da cucina e servitele immediatamente ben calde

giovedì 23 gennaio 2020

l'avena

l'avena

l'avena non dovrebbe mai mancare in casa  è buona ed è simile all'orzo anche se più saporita  non molto conosciuta è salutare e si può utilizzar in tanti modi diversi

I fiocchi di avena sono ottimi da gustare in un muesli o barrette di cereali mentre invece con l'avena decorticata si possono preparare minestre di verdure e insalate

La farina di avena è untile per preparare dolci come biscotti  ma anche pane crepes tortilla e pancake il piatto più conosciuto è il porridge una ricetta tradizionale inglese per una colazione o per un brunch si ottiene cuocendo 150 g di fiocchi di avena in 600 ml di latte per 5 minuti da quando bolle.
Può essere insaporito con sciroppo d'acero  frutta secca mele oppure banana e cannella

si cucina di ammollare i chicchi o I fiocchi di avena cuocendola in latte o acqua con 3 parti di liquido e 1 di avena

è ricca di proteine e povera di grassi sazia particolarmente e ha proprietà calmanti non è però adatta a chi soffre di allergia al glutine o al nichel

martedì 21 gennaio 2020

cialda al parmigiano con zucca e amaretto

cialda di parmigiano con zucca e amaretto

dosi per 4 persone

ingredienti per cialda di parmigiano con zucca e amaretto

250 g di parmigiano
1 scalogno
500g di zucca
100g di burro
50 g di amaretti sbriciolati
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
4 foglie di salvia
farina bianca
olio di semi per friggere
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

prima di tutto  scaldate in una padella antiaderente dei dischi di parmigiano grattugiato formando delle cialde  senza girarle

Quindi mettetele sopra una tazzina per dare la forma di un cestino poi in una pentola sciogliete il burro soffriggete lo scalogno aggiungete cubetti di zucca e bagnate con acqua

Poi mettete la zucca in una terrina schiacciatela con la forchetta e unite gli amaretti sbriciolati e il prezzemolo tritato

Infine aggiustate di sale e di pepe e infarinate  le foglie di salvia friggetele in olio di semi e farcite le cialde con la zucca guarnite con la salvia

lunedì 20 gennaio 2020

uovo di quaglia con barba di frate

uovo di quaglia con barba di frate

dosi per 4 persone

ingredienti per uovo di quaglia con barba di frate

1 mazzo  di agretti (barba di frate)
8 uova di quaglia
1 limone non trattato
aceto di vino bianco
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

preparazione

prima di tutto  pulite per bene gli agretti poi eliminate le radici alla base e mettete a bagno per 5 minuti sciacquateli bene

Quindi metteteli in una pentola con abbondante acqua bollente salata poi cuoceteli per 5 minuti sgocciolateli e passateli nell'acqua fredda corrente e metteteli ad asciugare su carta assorbente da cucina
A questo punto mettete gli agretti in una ciotola conditeli con succo di limone un pizzico di sale un pizzico di pepe e un filo di olio poi cuocete le uova di quaglia alla coque immergendole per 2 minuti in acqua bollente acidulata con un poco di aceto  raffreddatele sotto acqua fredda

Infine sgusciatele e servite con gli agretti mettendoli al centro come fosse un nido  completare con un pizzico di pepe e
la scorza grattugiata a piacere

domenica 19 gennaio 2020

tagliolini alla salsa di noci

tagliolini alla salsa di noci

dosi per 4 persone

ingredienti per tagliolini  alla salsa di noci 

320 g di tagliolini 
1 cespo di radicchio 
150 g di gherigli di noci 
50 g di mollica di pane
60 ml di panna 
50 g di coste di sedano 
4 cucchiai di olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 
1/2 spicchio di aglio 
noce moscata 

preparazione 

prima di tutto tostate le noci in forno già caldo a 200° poi eliminate la pellicina e mettete le noci nel mixer con la mollica ammorbidita nella panna l'aglio a fettine ili sedano e 2 cucchiai di olio 

Quindi unite poca acqua e frullate il tutto fino a farlo diventare cremoso poi insaporite con un pizzico di sale un pizzico di pepe e la noce moscata 

Infine fate bollire I tagliolini  in abbondante acqua bollente salata poi scolateli e serviteli con la salsa di noci unite per decorare il radicchio se vi piace

venerdì 17 gennaio 2020

pasteis de belem

pasteis de belem

dosi per 4 persone

ingredienti per pasteis de belem

250 ml di latte 
200ml di panna 
4 tuorli 
3 cucchiai di zucchero semolato
40 g di farina 
la scorza di 1 limone 
1stecca di vaniglia 
2 rotoli di pasta sfoglia 
zucchero a velo 
cannella 
un pizzico di sale 

preparazione 

prima di tutto  in una terrina sbattete con una frusta I tuorli con lo zucchero semolato  e un pizzico di sale poi incorporate la farina e aggiungete a filo il latte la panna  e I semi di vaniglia mescolando poi mettete in un pentolino  aggiungete la stecca di cannella e la scorza di limone 

Quindi scaldate fino a farla addensare eliminate la cannella e la scorza di limone  e fate raffreddare 

Infine fate dei cestini di sfoglia  e metteteli in stampini poi riempiteli con la crema  spolverizzate con la cannelle e cuocete per 15 minuti in forno già caldo a 150 ° per sformateli fateli raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo 

mercoledì 15 gennaio 2020

dolci al vapore - creme brulée

dolci al vapore - creme brulée

dosi per 6 persone


ingredienti per dolci al vapore - creme brulée 

1/2 litro di panna
1/2 baccello di vaniglia 
6 tuorli 
55 g di zucchero semolato 
2 cucchiai di Gran Marnier 
un pizzico di sale 
per decorare 
100g di zucchero di canna

preparazione 

prima di tutto scaldate la panna con i semi estratti dal baccello di vaniglia lasciando in infusione per 20 minuti sbattete i tuorli  con lo zucchero semolato e poco sale fino a renderli spumosi 

Quindi versate la panna tiepida a filo continuando a sbattere e fate intiepidire poi unite il Gran Marnier e versate in 6 stampini  lasciate raffreddare  e avvolgete con pellicola trasparente cuocete a vapore per 12 minuti  e fate riposare in frigorifero

Infine spolverizzate la superficie con lo zucchero di canna e caramellate con l'apposito attrezzo oppure sotto il grill del forno 


lunedì 13 gennaio 2020

calamaretti al limone lime e menta

calamaretti al limone lime e menta

dosi per 4 persone

ingredienti per calamaretti al limone e menta

480 g di calamaretti 
1 lime
1 limone
olio extravergine di oliva
1 ciuffo di menta
un pizzico di sale

preparazione

prima di tutto pulite per bene I calamaretti poi eliminate le sacche interne il becco e il calamo

Quindi scaldate un filo di olio extravergine in una padella aggiungete I calamaretti e fateli saltare per pochi minuti

Poi regolate di sale e spegnete il fuoco spremete il succo di limone e sciacquate accuratamente le foglie della menta e il lime

Infine distribuite nei piatti la menta mettete sopra I calamaretti appena tiepidi un filo di olio extravergine il succo di limone  e scorza di lime

domenica 12 gennaio 2020

minestra di cavolo nero

minestra di cavolo nero

dosi per 4 persone

ingredienti per minestra di cavolo nero 

400g di pasta tipo ditalini 
500 g di cavolo nero 
200g di ceci lessati 
1 spicchio di aglio 
parmigiano grattugiato 
olio extravergine di oliva 
 un pizzico di sale 

preparazione 

prima di tutto mondare il cavolo nero e lavarlo eliminate la costa centrale e sbollentate le foglie in acqua leggermente salata per 5  minuti poi scolatele e tenete da parte l'acqua di cottura 

Quindi in una padella fate rosolare l'aglio con 4 cucchiai di olio uniteil peperoncino il cavolo nero e I ceci  fate insaporire

Infine lessate la pasta nell'acqua di cottura del cavolo poi scolateli versateli in padella unite il parmigiano e un poco di acqua di cottura servite

venerdì 10 gennaio 2020

sformatini di patate e pancetta

sformatini di patate e pancetta

dosi per 4 persone

ingredienti per sformatini di patate e pancetta

100g di pancetta a cubetti 
500g di patate 
1 porro 
1,5 dl di latte 
50 g di burro 
100g di parmigiano grattugiato 
farina bianca 
noce moscata 
olio extravergine di oliva 
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 

preparazione 

prima di tutto cuocete le patate poi sbucciatele e schiacciatele ancora calde poi  fate rosolare la pancetta fino a che non sarà croccante

Quindi pulite il porro e fatelo appassire in padella con 2 cucchiai di olio extravergine unitelo alle patate  incorporate il latte caldo a filo 

Infine in stampini da muffin con pirottini formate uno strato di patate infarinate la pancetta e mettetela sopra poi coprite con altro purè e spolverizzate con parmigiano grattugiato mettete in forno già caldo a 200° per 20 minuti sfornateli e serviteli tiepidi

mercoledì 8 gennaio 2020

gnocchi di ceci

gnocchi di ceci

dosi per 4 persone

ingredienti per gnocchi di ceci 

per gli gnocchi 

1 kg di patate 
300g di farina di ceci 
1 uovo 
noce moscata 
un pizzico di sale 

per il condimento 

1 porro 
3 dl di panna fresca 
150 g di brie 
burro 
sale 

preparazione

per gli gnocchi  lavate le patate fatele bollire per circa 30 minuti poi scolatele sbucciatele e passatele allo schiacciapatate  aggiungete alle patate la farina  l'uovo  e un pizzico di sale e noce moscata  impastare 

Quindi fate dei cordoncini tagliateli a tocchetti e passateli su una forchetta metteteli su un vassoio infarinato

Poi per il condimento mondate il porro sciacquatelo tagliatelo a rondelle e fatelo appassire poi aggiungete la panna e fate ridurre un poco unite un pizzico di sale e uno di pepe 

Infine fate bollire gli gnocchi togliendoli quando vengono a galla poi conditeli con la panna e coprite con pezzetti di brie servite caldi 

martedì 7 gennaio 2020

pasteis de nata portoghesi

pasteis de nata portoghesi 

deliziosi cestini di pasta sfoglia tipici della cucina portoghese questi cestini sono ripieni di crema  e sono dolci facili che possono essere preparati anche dai principianti e stupiranno tutti con la loro bontà
sono nati nel monastero di Belem poi nel momento in cui i monasteri chiusero i monaci continuarono a produrre i pasteis per mantenersi e divennero famosi in tutto il Portogallo anche adesso nei bar vengono serviti  questi favolosi dolcetti
quando li metterete in forno controllate la cottura sono pronti quando si formerà una croccante crosticina dorata

dosi per 8 persone

ingredienti per pasteis de nata


2 rotoli  di pasta sfoglia 
50 g di zucchero
250 ml di panna fresca
4 tuorli
1 cucchiaio di farina
1 baccello di vaniglia
1/2 bicchiere di latte
zucchero a velo

mescolare i tuorli  con lo zucchero quando saranno ben montati unite la  farina setacciata  direttamente in un tegame  aggiungere la vaniglia  la panna e il latte  mescolate bene e fate addensare  la crema sul fuoco continuando a mescolare
quando sarà abbastanza densa togliete dal fuoco e  lasciate intiepidire 
srotolare la pasta sfoglia  prendere un taglia biscotti oppure semplicemente il bordo di un bicchiere tagliate dei dischi  e trasferirli in stampi da muffin  precedentemente imburrati  e infarinati
farcire i dolcetti con la crema preparata qui
ndi ripiegare i bordi della pasta sfoglia leggermente verso l'interno
mettere in forno preriscaldato a 220° per 15'  toglierli spolverizzare con lo zucchero a velo e servire subito 

lunedì 6 gennaio 2020

plumcake integrale allo yogurt miele e noci

plumcake integrale allo yogurt miele e noci

dosi per 10 persone

ingredienti per plumcake integrale allo yogurt miele e noci 

250g di farina integrale 
250 g di yogurt
1,2 dl di olio di semi di mais 
80 g di zucchero di canna
90 g di miele 
100g di gherigli di noci 
3 uova 
succo di limone 
1/2 bustina di lievito per dolci 

preparazione 

prima di tutto  sgusciate le uova poi separate I tuorli dagli albumi  mescolate la farina integrale con il lievito per dolci 

Quindi montate con la frusta elettrica I tuorli con lo zucchero  e un pizzico di sale  fino a quando non saranno ben montati 

Poi  unite il miele l'olio  e la farina poca alla volta alternandola allo yogurt poi spezzettate  grossolanamente  le noci e aggiungetele al composto.

Infine montate gli albumi con 3 gocce di succo di limone e incorporateli  al composto  un poco alla volta  con un movimento dal basso verso l'alto e versate il tutto in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno bagnata e strizzata mettete in forno già caldo a 170° e fate cuocere per 50 minuti 

Poi controllate la cottura sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire 
























































plumcake pere e cioccolato

plumcake pere e cioccolato

dosi per 8 persone

ingredienti per plumcake pere e cioccolato 

3 pere 
150 g di cioccolato fondente 
80 g di farina di mandorle 
40 g di farina bianca tipo 00
cacao amaro
120 g di zucchero semolato 
100g di burro 
7 g di panna
4 uova intere 
burro 
sale 
1 cucchiaino di lievito per dolci 
zucchero a velo 

preparazione 

Prima di tutto sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato con la panna e poi fatelo diventare tiepido a questo punto  sbucciate le pere e lasciatele intere

Quindi montate con la frusta elettrica  il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale fino a che non sarà ben spumoso poi aggiungete le uova intere uno per volta 

Dopodiché unite il cioccolato fuso la farina setacciata con il lievito il cacao e la farina di mandorle.

Infine versate il composto ormai omogeneo in uno stampo foderato di carta da forno bagnata e strizzata imburrate e spolverizzate con il cacao  inserite le pere  cuocete in forno già caldo a 1280° per40 minuti  fate raffreddare e servitelo dopo averlo spolverizzato con zucchero a velo 

domenica 5 gennaio 2020

costata di manzo con patate

costata di manzo con patate

dosi per 4 persone

ingredienti per costata di manzo 

2 costate 
2 rametti di rosmarino
5 dl di vino sangiovese
50 g di misticanza 
600g  patate novelle
60 g di nocciole tostate 
olio extravergine di oliva
un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 
un pizzico di zucchero 

preparazione 

prima di tutto  lasciate le costate a temperatura ambiente per  5 ore prima di cucinarle  versate poi il vino  in una casseruola  unite il sale  lo zucchero cuocete per 30 minuti  fino a che non avrà preso una consistenza sciropposa 

Quindi sciacquate  le patatine e sbucciatele mettetele in una teglia irrorate di olio  salate papate e aggiungete il rosmarino poi cuocetele in forno già caldo  a 180° per 45 minuti  mescolatele ogni tanto 

Poi  scaldate una bistecchiera e mettetevi sopra le costate  cuocetele per 5 minuti controllate la cottura girate e cuocete ancora  poi continuate la cottura in forno  per altri 5 minuti  poi fatele riposare avvolte in alluminio 

infine eliminate l'alluminio e irrorate con la riduzione di vinocon sale e pepe  tagliate a fette  e servitele con le patate e le nocciole spezzettate

sabato 4 gennaio 2020

insalata amara vietnamita

insalata amara vietnamita 

per l'insalata amara vietnamita c'è bisogno  di un jackfruit (albero del pane ) piuttosto acerbo, simile a un ortaggio più che a un frutto  sia nella consistenza che nel profumo in alternativa si possono usare i fiori di emerocallide (100g ) o  un piccolo cavolo l'insalata viene servite leggermente tiepida

dosi per 4 persone

ingredienti per insalata amara vietnamita

1 piccolo jackfruit (circa 250 g )
2 cucchiai di olio
1 spicchi di aglio
100g gamberi freschi
50g di lombata di maiale
1/2 cucchiaino di  zucchero
1/2 cucchiaino di  pepe nero
un pizzico di sale
1 cucchiaino di menta vietnamita
1 cucchiaino di semi di sesamo

Prima di tutto pelate il jackfruit  tagliatelo a pezzetti  grossolani  e scottatelo per 5' in acqua  per ammorbidirlo  estraetelo dall'acqua  e una volta freddo  tagliatelo a fettine sottili  se invece usate i fiori di emerocallide  eliminate le parti esterne dure  e non commestibili  e annodate ogni fior nella parte centrale quindi sbollentateli  in acqua bollente  per 30 secondi  se usate il cavolo tagliatelo a listarelle e sbollentatelo

Quindi riscaldate l'olio  in una padella a fuoco medio  e fate saltare  l'aglio tritato  per circa 2' fino a quando non  sarà dorato  e fragrante aggiungete i i gamberi sgusciati il maiale a listarelle per 3'  unite lo zucchero  il sale il pepe e poi le fettine di jackfruit  mescolate bene 

Infine aggiungete la menta vietnamita tritata e se vi piaccio no metà dei semi di sesamo togliete dal fuco  e disponete in un piatto da portata terminate con i semi di sesamo e servite con foglie di riso ai

ricetta brasato al barolo

ricetta brasato al barolo


una grande ricetta tradizionale piemontese. Il re dei vini il barolo abbinato allo scamone il taglio più pregiato del bue  una coppia vincente. la cottura deve essere lunga e tranquilla  non risparmiate sul vino 

dosi per 6 persone

ingredienti  per brasato al barolo 

2 kg di scamone
un rametto di rosmarino
 2 carote
2 cipolle
2 spicchi di aglio
una costa di sedano
un mazzetto guarnito di  prezzemolo  alloro salvia e rosmarino 
100g di lardo
olio burro
un bicchierino di brandy
sale e pepe 

preparazione

Prima di tutto mettete a marinare per una notte  lo scamone nel barolo  con le cipolle le carote e il sedano il mazzetto  guarnito  e qualche granello di pepe

Quindi scolate la carne  asciugatela e se volete che si mantenga bella compatta legatela con filo da cucina filtrate la marinata  scaldate in una casseruola 3 cucchiai di olio  una noce di burro  e il lardo tritato  e fatevi rosolare la carne con aglio  e rosmarino rigirandola senza bucarla spezzettate le verdure della marinata  aggiungetele alla carne  e lasciate insaporire  spruzzate il brasato di brandy e fate fiammeggiare 

Poi in un altro recipiente fate sobbollire il vino della marinata  fino a farlo ridurre della metà e quindi aggiungetelo alla carne  fate cuocere a fuoco lento per 3 ore  girando  e bagnando se necessario con acqua

Infine mezz'ora prima della fine della cottura passate il fondo al mixer dopo aver eliminato il rosmarino  regolate di sale e finite la cottura servite il brasato con il fondo di cottura

biscotti frollini

biscotti frollini

dosi per  16 pezzi

ingredienti per biscotti frollini 

preparazione  tempo trenta minuti 

350 g di pasta frolla fresca 
un uovo intero 
confettura di ciliegie e albicocche a piacere 
farina bianca tipo 00
zucchero a velo quanto basta 


Prima di tutto stendete la pasta  sulla spianatoia ben  infarinata poi  tagliatela a stelline con un taglia biscotti 

Quindi  praticate un foro in mezzo  di metà delle stelline  disponete le stelle intere  sulla placca del forno

Infine sovrapponete quelle forate spennellate i biscotti di uovo cuocere a 180° per 10' poi fate raffreddare 

Per ultimo fate sciogliere separatamente le confetture e riempite  i frollini ed ecco che sono pronti per essere gustati 


salumificio la Perla Langhirano Parma

 salumificio La Perla Langhirano Parma un salumificio aperto da più di 20 anni che si occupa per lo più della produzione del Crudo di Parma ...