sabato 31 gennaio 2015

frittelle all'arancia

dosi per 6 persone

ingredienti

300g di patate lesse
100g di farina
60 g di burro
3 uova
 1 baccello di vaniglia
zucchero semolato e a velo
semi papavero
buccia di arancia grattugiata
olio per friggere
sale
portate a bollore  150 g di acqua e burro e un pizzico di sale  quindi versatevi la farina e tenete il composto sul fuoco  mescolando  toglietelo e lasciate raffreddare aggiungete un uovo alla volta e le patate meglio se con impastatrice aggiungere i semi di papavero la scorza di arancia e i semi di vaniglia  e lo zucchero a velo impastare
friggere il composto  gettandolo a cucchiaiate nell'olio caldo  servire cosparsi di zucchero semolato

crema di limone ai lamponi

dosi per 4 persone

ingredienti

400ml di panna
100g di zucchero semolato
100ml di succo di limone
150 g di lamponi freschi o surgelati
2 cucchiai di zucchero a velo

scaldate la panna e lo zucchero  semolato insieme in una casseruola  finché lo zucchero  non si è sciolto portate ad ebollizione  quindi abbassate la fiamma fate sobbollire per 3'
togliere la casseruola  dal fuoco  aggiungere il succo di limone  e versate la crema in stampini monoporzione riponetela in frigorifero per tutta la notte
unite i lamponi allo zucchero a velo in una ciotola  e schiacciateli leggermente  lasciate riposare  per 30'  finchè il composto  non diventa succoso  mettetelo con un cucchiaio  sulla crema di limone  e servite con biscotti croccanti alla cannella

spezzatino alla birra

dosi per 4 persone

ingredienti

1 kg di manzo  per brasato
3 cucchiai di farina
2 cucchiai di olio extravergine
500g di cipolle sott'aceto
2 carote
300ml di birra
600 ml di brodo
1 cucchiaio di  salsa Worcester
4 cucchiai di salsa di pomodoro
2 foglie di allor 
sale pepe prezzemolo

spolverate il manzo con la farina
scaldate l'olio  in una casseruola aggiungere il manzo  rosolatelo per bene  toglietelo
mettete nella stessa pentola la cipolle le carote  e mescolate bene  aggiungere gradualmente la birra e  il brodo e portate ad ebollizione  aggiungere la salsa di pomodoro  la salsa Worcester le foglie di allor  sale e pepe
coprite e fate cuocere per 2 ore

cucina americana - pancake al bacon con sciroppo di acero

dosi per 4 persone

ingredienti

30g di farina
2 cucchiaini e 1/2 di lievito  in polvere
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo
425 ml di latte
25 g di burro
olio di oliva
8 fette di bacon affumicato

setacciate la farina il lievito e il sale  fate una fontana e mettete l'uovo sbattuto  e il latte mescolate  aggiungere sempre mescolando anche il burro
scaldate una padella e fate friggere i pancake per 2' per lato e poi tenete in caldo
cuocete il bacon sotto il grill preriscaldato  servite i pancake con il bacon e lo sciroppo d'acero

venerdì 30 gennaio 2015

la cucina facile - fagioli di soia alla melassa e senape

 a  cucina facile

una originale ricetta per presentare i fagioli  di soia in agrodolce  alla melassa e senape di Digione

dosi per 6 persone

ingredienti

1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
2 spicchi di aglio
800g di fagioli di soia già cotti
700g di passata di pomodoro
75 g di fette di bacon  affumicato a dadini
2 cucchiai di melassa nera
3 cucchiaini di senape di Digione
olio extravergine di olio
sale e pepe

mettete il bacon con pochissimo olio  in una pentola  che può andare in forno aggiungere l'aglio  la cipolla e il sedano tagliati a cubetti  far appassire aggiungere il bacon e quindi tutti gli altri ingredienti   e portate ad ebollizione  mescolando di tanto in tanto fino a che tutto si sarà ammorbidito
coprite con alluminio la pentola   poi passate in forno già caldo  a 160° per 1 ora togliete l'allumino e cuocete per altri 30 minuti in modo che si asciughi 
servite  i fagioli caldi

la cucina facile

banane al cartoccio

dosi per 4 persone

ingredienti

burro per ungere
4 piccole banana
1 stecca di cannella
4 anici stellati
1 baccello di vaniglia
75 ml di succo di ananas

ungete leggermente 4 pezzi di carta stagnola o di carta oleata ciascuno  abbastanza grande da avvolgere la banana mettete la banana al centro  e aggiungere un pezzo di  cannella  1 anice stellato  e un pezzo di baccello di vaniglia
cospargete ciascuna di succo di ananas sigillate i bordi  della carta stagnola o  della carta da forno  per formare dei pacchettini
trasferite i pacchetti  su una piastra e cuocete a 230° per 4 minuti  in alternativa cuocete su un barbecue  o sulla brace con doppio strato di carta ottime servite con il mascarpone

la cucina facile - cotolette di maiale con pere caramellate

dosi per 4 persone

ingredienti

2 pere william a fette
2 cucchiai di zucchero di canna
4 cotolette di maiale da 250 g ciascuna
50 g di burro
12 grosse foglie di salvia
250ml di brodo di pollo
sale e pepe

fondete metà del burro  in una padella per friggere  aggiungete la salvia e cuocete a fuoco vivo  finchè non diventano croccanti  tenetele da parte
mescolate le pere con lo zucchero fate fondere l'altra metà del burro e farle diventare dorate  toglietele
nella stessa pentola mettere le cotolette fatele saltare per 4'
versare il brodo  nella casseruola  e fate sobbollire  a fuoco basso  per 3 minuti  fatelo addensare con i fondo di cottura fate insaporire le pere, le cotolette  e servite con la salvia croccante

polenta taragna alla salsa di topinambur

dosi per 4 persone

ingredienti

350 g di grano saraceno
50 g di farina di mais
250 g di topinambur
100g di formaggio bitto
1 porro
2 cucchiai di olio extravergine
1 cucchiaio di prezzemolo

mescolate insieme le farine portate ad ebollizione  1 litro di acqua salata, versate a pioggia le farne e cuocete mescolando  continuamente con un cucchiaio di legno  a fine cottura aggiungete il formaggio
nel frattempo pulite e tagliate a pezzi il topinambur  lavate e tagliate a rondelle  fini il porro
stufate il porro  con due cucchiai di acqua e olio  a fuoco lento  quindi unite il topinabur e cuocete finchè non sarà morbido servite subito decorando con prezzemolo tritato

zuppa alla zucca con pancetta croccante

dosi per 4 persone

ingredienti

1 kg di zucca
2 cucchiai di olio
1 grossa cipolla
2 spicchi di aglio
1/2 cucchiaio di paprica
1/4 di litro di brodo
 4 fette di pancetta striata
sale e pepe


tagliate la zucca a cubetti  e cuocetela in forno con un filo di olio  per 25' a 200°
scaldate nel frattempo  1 cucchiaio di olio  in una casseruola aggiungete la cipolla  l'aglio la paprica salare e pepare
unite la zucca  cotta in brodo  alla casseruola  portando ad ebollizione  e cuocere per 5'  trasferite tutto nel frullatore e fate diventare una crema densa
cuocete la pancetta sotto il grill fino a farla diventare  croccante  versate la zuppa in ciotole con la pancetta e un filo di olio a crudo

giovedì 29 gennaio 2015

plumcake agli amaretti e rum

dosi per un plumcake

ingredienti

1 uovo
200ml di latte
90 ml di olio
230 g di farina
130g di zucchero
10 amaretti duri
1 cucchiaino di lievito
essenza al rum o rum


in una terrina mettere la farina e il lievito setacciati aggiungere lo zucchero  e gli amaretti sbriciolati grossolanamente con le mani mescolare poi aggiungere il latte l'uovo l'olio e l'essenza al rum  mescolare bene fino ad ottenere un composto liscio
preparare uno stampo da plumcake versare il composto e infornare a 180° per 30 -35' controllare la cottura con uno stuzzicadenti se esce asciutto il dolce è pronto

tartufi al peperoncino, cannella e pepe garofanato

dosi per 4 persone

ingredienti

200g di cioccolato fondente
150 g di cacao
cannella in polvere
100g di zucchero
peperoncino piccante in polvere
2 tuorli
4 cucchiai di latte
100g di burro
pepe garofanato

tritate il cioccolato e scioglietelo in una casseruola  a bagnomaria con lo zucchero  il latte  e il burro levate dal fuoco unite i tuorli  mescolate il composto e mettetelo in 3 ciotole incorporatevi nel primo  un cucchiaino di pepe nel secondo un cucchiaino di peperoncino in polvere e nel terzo un cucchiaino di cannella  dopodiché formate delle palline  passate quelle al peperoncino  e al pepe nel cacao
quelle con la cannella nella cannella  distribuite in pirottini e tenete in frigo

spezzatino alle mele

dosi per 6 persone

ingredienti
800g di manzo
600g  di patate
500g di brodo vegetale
2 mele renette
1 cipolla
aglio alloro  rosmarino
farina burro aceto
olio extravergine
sale e pepe

riducete la carne a cubetti  allargateli su un vassoio spolverizzandoli con la farina quindi rosolatevi velocemente in una padella antiaderente  unta di olio
soffriggete in un altra padella  con un velo di olio  la cipolla tritata 5 spicchi di aglio, con la buccia
2 foglie di alloro un rametto di rosmarino  poi unite la carne salate e pepate
aggiungete il brodo coprite e fate stufare per 1 ora
pelate le patate  tagliatele a dadini  scottateli per 4' in acqua acidulata con 2 cucchiai di aceto  quindi scolateli  asciugateli  e rosolateli a parte in burro e olio caldi
quando saranno colorite  aggiungete alle patate le mele  a cubetti salate e pepate cuocete per qualche minuto
trasferite le mele e le patate nella casseruola  con lo spezzatino ormai cotto  fate insaporire  e servite caldo

mezze maniche con crumble di porri e peperoni

dosi per 4 persone

ingredienti

320 g di mezze maniche
2 peperoni rossi
2 porri
50 g di  mollica di pane fresca
40 g di gherigli di noce 
2 rametti di timo
30 g di grana grattugiato
40 g di burro
sale e pepe

mettete i peperoni in una teglia rivestito di carta da forno abbrustoliteli sotto il grill  trasferiteli  in una ciotola e copriteli  con un foglio di alluminio
quando sono tiepidi  eliminate il picciolo  la pelle e i semi tagliate la polpa a tocchetti
mondate i porri  tagliateli in tronchetti e cuoceteli in acqua in ebollizione  per 5'  lasciateli intiepidire e mescolate con i peperoni
imburrate una pirofila distribuitevi le verdure preparate tritate nel mixer la mollica con il grana il burro  le foglie di timo  e i gherigli di noce distribuite il trito  ottenuto  e cuocete in forno per 20' a 200° poi cuocete la pasta in abbondante acqua salata e servitela con il crumble

mercoledì 28 gennaio 2015

pane fritto alla vaniglia

dosi per 4 persone

ingredienti

6 fette di pancarrè
50 g di zucchero
1,5 dl di latte
un baccello di vaniglia
2 uova
50 g di pangrattato
mezzo limone
3 cucchiai di zucchero a velo
fragola  o altra frutta di stagione

versare il latte in una casseruola unite lo zucchero la scorza di limone tagliata a pezzetti e il baccello di vaniglia aperto a metà  mettete a fuoco basso finchè non lo zucchero non sia completamente sciolto  eliminare il baccello la scorza e lasciate raffreddare
togliete la crosta al pane  sbattete le uova  in un piatto fondo  bagnate i triangoli nel latte e poi passateli nelle uova sbattute e nel pangrattato
fate fondere il buro e friggetevi le fette di pane spolverizzate con zucchero a velo  accompagnatele con la frutta

pasta con prosciutto e asparagi

dosi per 4 persone

ingredienti

300g di mezze maniche
400g di asparagi
4 uova
70 g di grana
100g di  prosciutto cotto
50 g di burro
2 dl di panna
noce moscata
100g di pangrattato

private gli asparagi della parte più dura  cuoceteli a vapore  per 20'  tenete da parte le punte e frullate tutto il resto
cuocete la pasta  in abbondante acqua salata  intanto sminuzzare il prosciutto  e sbattete le uova in una ciotola con la panna e il grana
scolate la pasta al dente e  conditela con  30 g di burro  il prosciutto  gli asparagi tritati  e la crema di uova
trasferite il tutto i una pirofila e  cospargete con pangrattato infornate a 200° per 20' servite calda

spiedini di polpette in pinzimonio

dosi per 4 persone

ingredienti

400g di tacchino
4 fette di pancarrè
2 uova
2 cipolle
un bicchierino di whisky
65 g di  concentrato di pomodoro
farina
2 cucchiaini di  zucchero di canna
1 cucchiaino di  curry
1 mazzetto di basilico
 latte
un mazzetto di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine
olio per friggere
sale e pepe

frullate  la carne di tacchino  con le fette di pancarrè  e una cipolla trasferite il tutto in una terrina aggiungete le uova  qualche cucchiaio di latte  e un pizzico di  pepe formate delle polpettine  tritate l'altra cipolla  fatela soffriggere  in un pentolino con 2 cucchiai di olio  aggiungere il curry bagnate con il whisky  infiammate e quando la fiamma sarà spenta unite lo zucchero  e fate ridurre la salsa a fuoco basso  aggiungere il concretato di pomodoro basilico sale e pepe lasciate cuocere  diluendo con acqua calda
infarinate le polpette e fatele friggere servite  infilate su stecchini da spiedini  con la salsa al whisky  guarnire con prezzemolo

farfalle risottate al formaggio e radicchio rosso

dosi per 4 persone

ingredienti

300g di farfalle
1 l di brodo di carne
2 cuori di radicchio
2 scalogni
1 bicchiere di vino  banco seco
100g di camembert
40 g di burro
noce moscata
2 cucchiai di  olio extravergine
sale e pepe

mondate i radicchio e riducetelo a striscioline  eliminate la crosta del formaggio e tagliatelo a dadini
sbucciate gli scalogni  e fateli appassire nel burro unite le farfalle  fatele insaporire e poi bagnate con il vino bianco  lasciate evaporare 
aggiungete poco alla volta il brodo poco alla volta, aggiungete il radicchio
quando saranno arrivate a cottura levate dal fuoco e aggiungete i dadini di formaggio poco burro e insaporire con sale pepe e noce moscata servire

martedì 27 gennaio 2015

biscottini alla gelatina

dosi per 20 biscotti

ingredienti

175 g di farina
75 g di  maizena
1 pizzico di sale
125 g di zucchero
75g di  burro a temperatura ambiente
25 g di mandorle spellate
1 baccello di vaniglia
 1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di latte
5 cucchiai di gelatina di albicocche

tritate le mandorle  con 3 cucchiai di zucchero
lavorate il burro con lo zucchero rimasto  così da ottenere una crema liscia  e spumosa incorporate i poi l'uovo il lievito diluito nel latte  setacciate  sul composto la farina  mescolate la maizena  il sale i semi di vaniglia e  le mandorle 
trasferite il composto  su un piano di lavoro impastate  rapidamente  formate un panetto  lasciate un' ora in frigorifero
stendete poi l'impasto  tagliate dei dischetti e degli anelli   adagiateli sulla placca e spalmate i dischetti  con la gelatina  di albicocche sovrapponete i dischetti  cuocete in forno per 20' a 180°
la gelatina magari è più difficile da trovare usate pure la marmellata

risotto alle mele e noci

dosi per 4 persone

ingredienti

280g di riso
1 mela verde
1 scalogno
1 cipollotto
4 gherigli di noce
2 cucchiai di  grana
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaino id zucchero
succo di limone
1 bicchiere di vino bianco secco
1 litro  di brodo vegetale
1 noce di burro
2 cucchiai di olio extravergine
sale e pepe

lavate la mela senza sbucciarla togliete il torsolo  e tagliatela a cubetti  spruzzatevi un po' di limone così non anneriscono
in una casseruola fate stufare  per 3 minuti  lo scalogno  e il cipollotto con un cucchiaio di olio  due cucchiai di  brodo e un pizzico di sale
unite i cubetti di mela spolverizzateli  con  lo zucchero  mescolate e cuocete per 4'
in una padella scaldate l'olio rimasto  unitevi il riso fatelo tostare aggiungete le mele le noci  sfumate il vino  bagnate poi con il brodo fino al termine della cottura  mantecate con il burro e  polverizzare di prezzemolo e  grana


crocchette di tagliolini in carrozza

dosi per 4 persone

ingredienti

125 g di tagliolini all'uovo
30 g di burro
50 g di mozzarella
30 g di prosciutto cotto
30 g di grana
3 uova
farina
pangrattato
olio per friggere
sale

tagliare il prosciutto a dadini affettate la mozzarella  e lasciatela scolare  in un colapasta 
cuocete i tagliolini  in acqua bollente salata  scolateli al dente  e conditeli con burro e grana
lasciateli intiepidire  mescolatevi un uovo sbattuto  e un pizzico di sale lasciate riposare per un'ora
suddividete i tagliolini in 8 porzioni  distribuite su ognuna  un po' di prosciutto  e di mozzarella a dadini  e chiudete la pasta dando la forma di una polpetta passate le crocchette nella farina  nelle uova sbattute e nel pangrattato e friggere in olio molto caldo

polpettone in crosta di patate

dosi per 4 persone

ingredienti
600g di carne di maiale tritata 2 cipollotti
mezzo cucchiaio di curry
3 fette di pancarrè
2 uova
2 patate
2 cucchiai di farina
un massetto di  prezzemolo
30 g di burro
olio extravergine
sale e pepe

lessate facendole cuocere per 40' in acqua salata pelatele e schiacciatele finché sono ancora calde
pulite i cipollotti tritateli e fateli soffriggere in un padellino  con un filo di olio profumate infine con il curry  e un'abbondante macinata di pepe
mescolate il soffritto  con la carne un uovo il pancarré sbriciolato e il prezzemolo tritato e formate un polpettone impastate le patate  con l'uovo rimasto  la faina un pizzico di sale e pepe stendete su un foglio di carta da forno  imburrato e formate un rettangolo  adagiate al centro il polpettone  avvolgetelo sigillatelo bene  e trasferitelo in una teglia spargere fiocchetti di burro e  infornare a 180° per 45 ' servitelo caldo  guarnendo con fette di cipollotto

lunedì 26 gennaio 2015

frittelle di pane

dosi per  8 persone
ingredienti
300g di pane raffermo
70 g di zucchero
3 uova
30 g di farina
un'arancia un limone
vino bianco secco
zucchero a velo
olio per friggere sale

mettete a bagno il pane nel vino mescolate in una ciotola le uova  con lo zucchero  e un pizzico di sale  unitevi il pane strizzato  la buccia grattugiata di arancia e limone  un pizzico di cannella
quindi amalgamate la farina necessaria a farlo diventare consistente  e friggete in abbondante olio  caldo  spolverizzate le frittelle

la cucina austriaca - biscotti viennesi

dosi per  40 biscotti

ingredienti

500g di farina
250 g di burro
150 g di zucchero a velo
3 tuorli
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
2 cucchiai di granella di zucchero
2 cucchiai di pistacchi tagliuzzati 
2 cucchiai di pinoli tritati
2 cucchiai di mandorle  tostate

per la pasta  in una ciotola lavorate lo zucchero con il burro così da ottenere  una crema liscia e spumosa incorporatevi 2 tuorli  la vaniglia impastate velocemente  formate un panetto  avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo  per 2 ore spianate con n mattarello tagliateli della forma desiderata e spennellateli con il tuorlo rimasto diluito nel latte mescolate la granella di zucchero con la frutta secca  e cospargetela sui biscotti infornate a 180° per 10' lasciate raffreddare

sogliola allo zafferano

dosi per  4 persone

ingredienti 

4 filetti di sogliola
35 g di burro
1 bicchiere  di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
1 porro 
farina sale

affettate finemente la parta bianca del porro  mettetelo  in un tegame con 15 g di burro  aggiungere sale il vino  e lasciatelo  stufare  per far evaporare  il vino per metà
a questo punto unite lo zafferano  e lasciate insaporire  ancora 3'
infarinate i filetti di sogliola  e rosolateli in una padella in cui avrete fatto scaldare il  burro rimasto
quando i filetti saranno dorati aggiungeteli alla salsa di porri fateli insaporire

sformatini di carote con salsa cruda

dosi per 4 persone

ingredienti

800g di carote
2 uova
2 cucchiai di panna
2 cucchiai di grana
pangrattato
noce moscata
 20 g di burro
sale e pepe
per la salsa
4 pomodori maturi
2 cucchiai di olio extravergine 
sale e pepe

pelate le carote  tagliatele a rondelle sottili salatele leggermente  e cuocetele a vapore per  15'  dovranno risultare tenere frullatele  o passatele nello schiacciapatate  poi trasferite il purè in una padella con il burro  e cuocete a fiamma dolce, lasciatelo poi raffreddare
incorporatevi i tuorli  la panna il formaggio  noce moscata  sale e pepe
montate gli albumi a neve con un pizzico di sale  incorporateli al composto  delicatamente  copriteli con carta stagnola e cuocete a bagnomaria per 30' a 180°
preparate la salsa  scottate i pomodori in acqua bollente salata per 1 minuto  scolateli  tuffateli in acqua fredda, pelateli e privateli dei semi  tagliateli a dadini  riuniteli in una ciotola e incorporatevi  l'olio sale e pepe profumate con il timo
capovolgete gli sformatini  e  seriateli con la salsa

domenica 25 gennaio 2015

patate al cartoccio con pesto alla menta

dosi per 4 persone

ingredienti

4 grosse patate
per la salsa
1 spicchio di aglio
un ciuffo di menta
la scorzetta di 1/2 limone
1 dl di olio extravergine di oliva
sale

lavate le patate con la buccia usando uno spazzolino in modo che  sia eliminato ogni residuo
avvolgete in un quadrato di carta da forno e fate cuocere a 200° per 1 ora
nel frattempo  preparate  la salsa  pestate nel mortaio  le foglie di menta l'aglio un pizzico di sale  e la scorzetta di limone
trasferite il battuto in una ciotolina  ed emulsionatevi l'olio di oliva  servite le patate con il pesto

frittelle con salsa ai frutti di bosco e crema al cocco

dosi per 4 persone

ingredienti
per le frittelle
250 g di farina
2 cucchiai di z
zucchero
1/2 cubetto di  lievito di birra
250 ml di latte
4 cucchiaini di zucchero a velo
olio di semi di arachidi sale
per la salsa ai frutti di bosco
300g di frutti di bosco
3 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di Cassis
1 cucchiaino di amido di mais
per la crema al cocco
250 g di gelato alla vaniglia
2 dl di panna
70 g di cocco  grattugiato
4 cucchiai di liquore al cocco

setacciate la farina di e lo zucchero  sbriciolate al centro lo zucchero  e versatevi a filo metà del latte caldo; lavorate il tutto fino  a ottenere un impasto omogeneo  che lascerete lievitare  per 30'  trascorso il tempo  aggiungere un pizzico di sale  e il resto del latte e lavorate nuovamente l'impasto
lasciate riposare per 1 ora
mondate e lavate i frutti di bosco  quindi immergeteli in una ciotola  in cui avrete mescolate lo zucchero e il Cassis lasciateli insaporire  per 1 ora poi fateli sobbollire  a fiamma dolce in un pentolino
stemperate l'amido di mais  in un cucchiaio di acqua fredda  e unitelo  ai frutti di bosco  portate ad ebollizione  e mescolate per far addensare la salsa
togliete dal fuoco suddividete in 4 ciotole fate raffreddare
in un secondo pentolino  portate a ebollizione la panna aggiungete metà del cocco  e fate sobbollire per 5' spegnete e fate raffreddare amalgamate quindi alla panna il liquore  al cocco e incorporate il gelato alla vaniglia  distribuite la crema in ciotole  e cospargete con  il cocco
scaldate il wok  con abbondante olio  e versatevi a cucchiaiate l'impasto  quindi servire le frittelle accompagnate con le creme

chiacchiere al miele

dosi per 6 persone

ingredienti
300g di farina
50 g di zucchero
3 uova
250 g di miele
un'arancia non trattata
un limone non trattato
200g di cioccolato fondente all'80%
olio per friggere

versare la farina in una ciotola unite lo zucchero  le uova e mezzo dl di acqua fredda  lavorate gli ingredienti  fino ad ottenere una pasta omogenea
avvolgerla in pellicola e lasciarla riposare per 30'  quindi stendetela con un mattarello  ricavatene tanti dischi tagliate i bordi e friggeteli
lavate l'arancia  e
il limone grattugiate la scorza  e mescolatela  in una casseruola con il miele portate il recipiente  su fiamma bassissima  e lasciate scaldare finchè  il miele risulta fluido immergetevi le chiacchiere  una alla volta e fatele colare su una gratella  da pasticceria servitele fredde con il cioccolato spezzettato  e sciolto in acqua

gnocchetti di cernia al burro

dosi per 4 persone

ingredienti

700g di patate  farinose
200g di farina
200g di cernia
sale
per il condimento
1 porro 
1 carota
1/2 gambo di sedano
1/2 bicchiere di vino
pepe
100g di burro
50 g di rucola

tenete il burro  a temperatura ambiente finché sarà diventato  morbido
lavate e asciugate la rucola  tagliatela  finemente e mescolatela  al burro
mettete le patate  in una casseruola  con acqua fredda  e dal momento dell'ebollizione  fatele cuocere per circa 40'  scolatele pelatele  e passatele ancora bollenti nello schiacciapatate raccogliete il purè e lasciatelo intiepidire
portate ad ebollizione 1 litro di acqua  con il porro la carota  il sedano e il vino  salate quindi mettete la polpa di cernia  in un cestello per la cottura a vapore  appoggiatelo  sul recipiente e cuocete per 5'
tritate la cernia aggiungetela al purè di patate unite il sale  e incorporare a poco a poco la farina  setacciata dovrete ottenere un composto sodo e no appiccicoso 
fate dei cilindri e poi gli gnocchi  tuffateli in acqua bollente e dopo che sono venuti a galla cuoceteli 2'  scolateli e conditeli con burro e rucola

gnocchetti di patate con salsa di scampi e porro

dosi per 4 persone

ingredienti
500g di patate
150 g di farina
un uovo
sale
per la salsa
4 porri
50 g di burro
16 scampi
un mazzetto di erba cipollina
 maggiorana e dragoncello
un peperone rosso
poco brodo
sale

lessate le patate sbucciatele calde passatele nello schiacciapatate  raccogliendo il passato su una spianatoia  aggiungete un pizzico di sale l'uovo e la farina  quindi impastate  unendo man mano ancora la farina  fino ad ottenere un impasto che non appiccica
formate una palla  e dividetela in pezzi ricavatene  dei lunghi cilindri e tagliate a tocchetti a formare gli gnocchi cospargerli di farina per non farli attaccare
affettate i porri  salateli e cuoceteli per qualche minuto unendo  qualche cucchiaio di brodo  alla fine frullateli  e riversate la salsa nella padella
 tenete 4 scampi per decorazione e sgusciate gli altri  ed eliminate il filetto nero  rosolateli nel burro  salate
aggiungere la salsa di porri  abbrustolite il peperone  tagliatelo a dadini  tagliuzzate l'erba cipollina  e tritate gli aromi
lessate gli gnocchetti  levateli quando vengono a galla e metteteli con la salsa di porri aggiungete il peperone e spolverizzate con le erbe  servite

sabato 24 gennaio 2015

dolcetti fritti all'arancia con sciroppo speziato

dosi per 4 persone

ingredienti
270 g di farina
100g di succo di arancia
100g di miele di acacia
100g di zucchero
3 chiodi di garofano
stecca di cannella
1 cucchiaio di semi di sesamo
2 cucchiai di olio
olio di semi di arachidi

setacciare la farina aggiungere il succo di arancia  e l'olio extravergine di oliva  impastate fino ad ottenere  un composto omogeneo  e formate con esso un panetto che avvolgerete in un foglio di pellicola  per alimenti lasciate riposare in un luogo fresco per 1 ora
riunite il miele  lo zucchero i chiodi di garofano  la stecca di cannella e tre cucchiai di acqua  amalgamate il tutto portate ad ebollizione  e fate cuocere lo sciroppo a fiamma dolce per 4'
trasferite il panetto di pasta su un piano di lavoro  stendetelo e tagliate delle strisce.
scaldate il wok e nell'olio ben caldo  tuffatevi  le strisce irroratele con lo sciroppo preparato filtrandolo con un colino

seppie piccanti alle 4 erbe

dosi per 4 persone

ingredienti
700g di seppie
4 cipollotti
4 spicchi di aglio
2 peperoncini
3 ciuffi di prezzemolo
3 rametti di basilico
3 rametti di coriandolo
2 rametti di menta
2 dl di brodo di pesce
3 cucchiai di  salsa di soia
sale e pepe

lavate le seppie sotto l'acqua corrente  e asciugatele con carta assorbente  da cucina tagliatele a rettangolo  appoggiate  il lato interno su un tagliere  praticate  sulla superficie  di ciascuno  alcune incisione  a griglia  scottate le seppie  in abbondante acqua  leggermente salata  finché non cominceranno  ad aprirsi a fiore scolatele e lasciatele sgocciolare
mondate i cipollotti  tagliateli a tocchetti   sbucciate l'aglio  riduceteli a lamelle  lavate i peperoncini tagliateli a metà privateli dei semi  e del picciolo  e tagliateli a strisce  lavate e asciugate le erbe aromatiche
scaldate un wok con olio di sesamo e fatevi saltare le seppie mescolando aggiungete i cipollotti  i peperoncini  le lamelle di aglio e le erbette tritate fate cuocere per 3'  unite il brodo la salsa di soia  portate ad ebollizione   suddividete in piatti cospargendo con sale  servite

orecchiette con tonno capperi e olive

dosi per 4 persone
ingredienti
250 g di orecchiette di semola di grano duro
400g di tonno
100g di pomodorini
60 g di basilico
50 g di pecorino toscano grattugiato
15 g di pinoli
1 manciata di frutti di cappero
1/2 peperoncino
 6 dl di  vino bianco secco
2 scalogni
1 spicchio di aglio
olio extravergine
sale

lavate le foglie del basilico asciugatele e frullatele aggiungete nel mixer pinoli  pecorino  (tranne un cucchiaio) frullate   versando l'olio  a filo  fino ad ottenere  un pesto cremoso  che terrete da parte  portate ad ebollizione  3 l di acqua tuffatevi le orecchiette  e salate
tagliate il tonno a cubetti lavare i pomodorini  e divideteli in quarti tritate gli scalogni  e poneteli nel wok caldo  insieme ad alcuni cucchiai di olio  lo spicchio di aglio  sbucciato  e diviso a metà il tonno  i frutti di cappero  e il peperoncino  tritato  fate saltare il tutto  per 3'  sfumate con il vino  e cuocete per 2'  facendo saltare  gli ingredienti
regolate di sale  e bagnate con qualche cucchiaio di  acqua  di cottura della pasta
scolate le orecchiette  bene al dente  versatele nel wok  unite gli spicchi di  pomodorini  e completate la cottura servite la pasta con il pesto preparato e il pecorino grattugiato

pacchettini di mozzarella

dosi per  4 persone

ingredienti

3 mozzarelle 125  g ciascuna
4 fogli di pasta fillo
4 grappolini di pomodoro ciliegia
300g di tonno sott'olio
2 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di  olive taggiasche
4 acciughe
8 cetriolini
un cucchiaio di origano
mezzo limone
olio extravergine
sale e pepe

tagliate a metà  le mozzarelle e affettatele dello spessore di  mezzo cm  piegate a metà i foglio di  pasta  fillo  quindi piegatelo  ancora lasciando  liberi 3 cm di bordo  capovolgetelo tagliatelo a metà in verticale e ripetete l'operazione con gli altri fogli
distribuite al centro tre fette di mozzarella alternandole ai cetriolini  tagliati in 4 nel senso della lunghezza  le olive  tritate le acciughe  spezzettate   e il pangrattato 
pepate  sovrapponete i due lembi  di pasta laterale  e chiudete i pacchetti  da una parte ripiegando i bordi superiori  verso l'esterno
legate i pacchettini  con un giro di refe  da cucina  trasferiteli  su una carta da forno  passateli inforno  preriscaldato a 180° e cuoceteli per 15'
emulsionate 4 cucchiai di olio con uno di acqua, il succo di limone, l'origano  sale e pepe  scaldate la salsa a bagnomaria  scaldate 2 cucchiai di olio  in una padella  e fatevi saltare a fiamma viva i grappoli dei pomodorini
servire i pacchettini eliminando il refe  con il tonno  e la salsa all'origano e con i grappolini di pomodorini

venerdì 23 gennaio 2015

bignè alla crema di mascarpone e caffè

dosi per 4 persone

ingredienti
75 g di farina
35 g di burro
1 dl di acqua
2 uova
sale
per la crema
1 tuorlo
un albume
 2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero a velo
150 g di mascarpone
1 cucchiaio di caffè solubile
2 cucchiai di rum
per guarnire
zucchero a velo e caffè in polvere

mettere il burro a sciogliere  con un pizzico di sale l'acqua  mettere sul fuoco  quando il burro si è sciolto  togliete e aggiungete in una sola volta tutta la farina  setacciata
mescolate energicamente  con un cucchiaio  di legno  e sempre mescolando fate cuocere finché il composto no si staccherà dalle pareti  lasciate poi raffreddare e aggiungete le uova  uno alla volte
mettete in forno i bignè a 180° per 20'
per la crema  lavorate a lungo il tuorlo con lo zucchero  aggiungete il mascarpone  a cucchiaiate il rum  nel quale avrete diluito il caffè  mescolate
montate l'albume a neve ben ferma e incorporatelo al composto di mascarpone  farcite i bignè

IDEA IN PIU' se al posto di infornarla friggerete la pasta per i bignè potrete gustare delle buonissime frittelle per carnevale e potete riempirli con la crema al caffè

caponata al wok e tempura al nero di seppia

dosi per 4 persone

ingredienti
100g di zucchine
100g di melanzane
1 patata
1 pomodoro
20 g di cipolla
10 g di basilico
1 dl di brodo vegetale
1,5 g di agar agar
100g di farina
100g di nero di seppia
5 g di lievito  di birra
1 presa di zucchero
olio extravergine
sale

mescolare la farina con il lievito stemperato in 5 cl di acqua, il nero di seppia, una presa di sale  e una di zucchero  fate lievitare l'impasto per 1 ora
sbucciate la patata tagliatela a dadi  e cuoceteli per 5' in acqua bollente salata  scaldate il wok a fiamma vivace unite un filo di olio  aggiungete le zucchine  le melanzane  e le patate sbollentate salate leggermente  e fate saltare  le verdure per alcuni minuti  unire la cipolla  tritata grossolanamente  il pomodoro lavato  e tagliato a pezzetti  e il brodo bollente cuocete per  alcuni istanti  trasferite il tutto in una ciotola scolate il brodo di cottura rimettetelo nel wok e aggiungete le foglie di basilico  lavate e spezzettate e l'agar agar  non appena il brodo riprenderà il bollore spegnete e sbattete con una frusta frullate il tutto  e passate la salsa al setaccio
distribuite la caponate in un piatto  versatevi la salsa al basilico e lasciate intiepidire così si legherà
scaldate u5 dl di olio  a 180° nel wok e con l'aiuto di un cucchiaio  fatevi cadere tante palline di tempura  al nero di seppia quando le frittelle saranno croccanti  depositatele su un foglio di carta assorbente  servitele con la caponata

frittata di spaghetti ripiena

dosi per 4 persone

ingredienti

300g di spaghetti
400g di polpa di pomodoro
4 uova
200g di mozzarella
2 rametti di prezzemolo
3 ciuffetti di  basilico
100g di salsiccia piccante
20 g di parmigiano
20 g di pecorino
1 spicchio di aglio
5 cucchiai di olio extravergine

sbucciate l'aglio, fatelo dorare in un tegame con  3 cucchiai di olio  unite la polpa di pomodoro salate  pepate  e cuocete a fuoco moderato  per 10'  profumate con il basilico  spezzettato  tagliate la mozzarella  a fettine mettetele in uno scolapasta  spellare  la salsiccia  tagliatela a fettine
mettete a cuocere gli spaghetti  in una pentola  con acqua bollente  salata
intanto sgusciare le uova in una ciotola  con il prezzemolo  lavato e tritato  metà del parmigiano e pecorino  un pizzico di sale  e una macinata di pepe sbattete tutto  scolate gli spaghetti molto al dente
 conditeli con sugo  di pomodoro, aggiungere il composto di uova  scaldate 2 cucchiai di olio  unite metà del composto  distribuite la salsiccia e la mozzarella  e i rimanenti formaggi grattugiati coprite con il restante composto  e cuocete la fittata servitela fredda o calda

celentani al sedano gorgonzola e noci

dosi per 4 persone

ingredienti

un sedano  verde
320 g di pasta formato celentani
130 g di gorgonzola cremoso
50 g di gorgonzola naturale
1 dl di latte
1 dl di brodo
50 g di gherigli di noce
30 g di burro
sale pepe

mondate il sedano  tenendo da parte le foglie con l'aiuto di un pelapatate eliminate i filamenti del sedano  riducete a tocchetti  sciogliere il burro in una padella unire il sedano  il brodo bollente e lasciar cuocere per 10'  regolare di sale  togliere dal fuoco
frullate i gorgonzola cremoso con il latte  versate il composto  in una casseruola  e scaldate su fiamma bassa fino ad ottenere una salsina fluida  e omogenea
portate ad ebollizione  abbondante acqua  salata e cuocere la pasta 
tagliuzzate le foglie del sedano tenute da parte
scolate la pasta e conditela con il gorgonzola  il sedano  unite le foglie  di sedano tritate e i gherigli spezzettati

giovedì 22 gennaio 2015

bugie ripiene

dosi per  8 persone

ingredienti
500g di farina
60 g di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito
la scorza di un limone
50g di  burro tenuto a temperatura ambiente
1 bicchiere scarso di vino bianco secco
zucchero a velo
1 pizzico di sale
per farcire
confettura del gusto preferito
olio per friggere

setacciate la farina, aggiungere il sale,  mescolate con lo zucchero,  quindi fate una fontana
mettere nel centro il burro ammorbidito  le uova, il vino,  il lievito sciolto  in poca acqua e la scorzetta di limone mescolate e amalgamate il tutto
lavorate energicamente  formare un panetto e lasciar riposare 30'
tirate la pasta con un tagliapasta tagliare dei dischetti coprite con la confettura e chiudete bene i bordi,
friggere le bugie  spolverizzatele con lo zucchero a velo

budino di zucca speziato

dosi per 4 persone

ingredienti
1,2 di zucca 
150g di zucchero di canna
40 g di farina
4 uova
la scorzetta grattugiata di 1 arancia piccola
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di zenzero
grattugiato
30 g di burro
1/2 litro di latte
 1 pizzico di sale
per decorare cannella in polvere e scorzetta di arancia

private la zucca della buccia dei semi e filamenti  quindi tagliatela a pezzi  metteteli in una pirofila  coprite con un foglio di carta da forno  o di stagnola  e cuocete in forno a 180°  per 40 minuti  passatela al setaccio
riscaldate il latte  con lo zucchero  intanto in una casseruola fate fondere il burro incorporatevi la farina e mescolando  allontanate il recipiente  dal fuoco  e sbattendo con la frusta aggiungete in una sola volta  il latte zuccherato. Rimettete la casseruola sul fuoco  e fate addensare la crema mescolando spegnete  e incorporatevi  il purè di zucca lo zenzero  la cannella la scorzetta di arancia  rimestando in modo omogeneo
quando il composto diventa tiepido unitevi prima i tuorli uno alla volta poi gli albumi montati a neve con un pizzico di sale
versate il composto nello stampo e cuocetelo per 40' in forno a 180°
lasciatelo riposare servite spolverizzato da cannella e guarnitelo con scorzette di arancia

crostini di funghi uva e noci

dosi per 4 persone

ingredienti
6  funghi porcini
120 g di gorgonzola
12 acini di uva
6 gherigli di noci
20 g di burro
pepe
1 baguette
80 g di olio extravergine
erba cipollina

pulite i funghi  tagliateli a fette sottili  tagliate poi il gorgonzola  in 12 pezzi  lavate l'uva  e tagliate gli acini a metà  infine tritare grossolanamente  le noci
scaldare il burro in una pentola e fatevi rosolare per un minuto i funghi a fiamma viva pepate
tagliate la baguette in diagonale  in 12 fette ungetele con olio   e distribuitele in una taglia infornate a 200° facendole tostare
guarnite le fette di pane con il gorgonzola, l'uva i funghi  e le noci  rimettete in forno  per qualche minuto servite i crostini caldi  caldi spolverizzate con erba cipollina

cerchi di grano saraceno all'orientale

 dosi per 4 persone

ingredienti
300g di farina di grano saraceno
160 g di acqua  bollente
200g di brodo vegetale
6g di fecola di patate
100g di patate farinose
35 g di fecola di patate
2 g di scorza di arancia1 zucchina piccola
1 carota
8 pomodori datterini
8 cappelle di shiitakè( funghi cinesi)
60 g di sedano
20 g di zenzero
20 g di olio extravergine
20 g di salsa di soia
1 g di fecola di patate

legate il brodo con la fecola di patate tagliare lo zenzero a cubetti  e metterlo a macerare nell'olio  tagliare l'erba cipollina finemente
cuocere le patate passarle al setaccio  unire la fecola  e la scorza di arancia  preparare dei piccoli gnocchi  cuocerli  per 1 minuto  in  acqua bollente  arrostite gli shiitakè con un goccio di olio e un pizzico di sale
legare la salsa di soia con la maizena pelare i pomodori dopo averli immersi per qualche secondo in acqua bollente salarli leggermente  e metterli  ad ascciugare in forno a 80° per 1 ora
mescolare la farina  e l'acqua bollente impastare per 5 minuti  lasciar riposare a e tirare la pasta tagliare dei cerchi  e cuocerli in acqua bollente salata
nel piatto disporre le verdure i cerchi di pasta  con dire con zenzero l'erba cipollina e salsa di soia

mercoledì 21 gennaio 2015

tortelli con la marmellata

dosi per 6 persone

ingredienti
50g di farina
130 g di zucchero
80 g di burro
25 g di lievito di birra
un limone
300g di marmellata di amarene
un albume
zucchero a velo
olio per friggere
sale
versate la farina a fontana sulla spianatoia  unite lo zucchero semolato un pizzico di sale la scorza grattugiata del limone il burro ammorbidito a fiocchetti  e il lievito sciolto in 1,2 dl di acqua  tiepida
impastare gli ingredienti per ottenere un impasto soffice e omogeneo
trasferitelo  in una ciotola  copritelo  e lasciate lievitare per 2 ore  stendetelo su un piano da lavoro  infarinato ricavatene dei dischi  mettete 2 cucchiaini di marmellata  al centro spennellate con albume e coprite con altri dischi  friggeteli in olio ben caldo serviteli spolverizzati da zucchero a velo


sformati di cioccolato bianco con salsa fondente

dosi per  6 perone

ingredienti

200g di cioccolato bianco
2 uova
3 dl + 6 cucchiai di panna
60 g di zucchero
7 g di gelatina in fogli
1,5 dl di  yogurt intero
vaniglia
60 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di brandy

mettete i tuorli  e lo zucchero  in una casseruola  sbatteteli con una frusta elettrica fino a che diventeranno chiari e spumosi
quindi ridurre la velocità ed introdurre 3 dl di panna
ammorbidire la gelatina  per 10' in acqua fredda  per 10'  scaldare il composto di tuorlo e panna a fuoco basso  unire la gelatina strizzata  mescolare
spezzettare il cioccolato  bianco finemente  scioglierlo a bagnomaria unitelo poi al composto con la gelatina aggiungere lo yogurt la vaniglia e gli albumi montati a neve ben ferma
trasferitelo in stampini e mettete in frigo per 5 ore
preparate la crema sciogliendo il cioccolato fondente con brandy e panna sul fuoco togliendolo quando  è fuso  servite gli sformati con la salsa al cioccolato e guarnite se volete con caramello

semifreddo di mango

dosi per 6 persone

ingredienti

4 tuorli
120 g di zucchero
2000ml di latte
1 mango
250 g di panna da montare
150 g di cioccolato fondente

per fare lo zabaione miscelate  con lo sbattitore elettrico  in una ciotola  tuorli e zucchero  fino ad ottenere una crema liscia e piuttosto densa
portare ad ebollizione 150 ml di latte toglietelo dal fuoco e incorporatelo allo zabaione facendolo scendere  a filo e mescolando energicamente  versate la crema in una casseruola e fatela scaldare a fuoco basso  mescolando  non deve raggiungere temperature troppo alte
versate la crema in una ciotola e fatela raffreddare  sbucciate il mango eliminate il nocciolo  e tagliate la polpa a dadini  mettete da parte un quarto dei dadini e lavorate il resto con un frullino  a immersione  fino ad ottenere una crema morbida  incorporatela agli ingredienti  per il semifreddo  montate a neve ben ferma 150 g di  panna e unitela al composto  versate il tutto in stampini  e lasciatelo raffreddare  in freezer almeno tre ore
per la salsa al cioccolato  fate fondere il cioccolato con 100g di panna rimanente  50ml di latte e 2 cucchiaini di zucchero mescolando  costantemente fino ad ottenere una crema brillante
rovesciate  i semifreddi  e serviteli con la salsa al cioccolato

bauletti di cipolla ripieni

dosi per 6 persone

ingredienti

6 cipolle da 150 g cad.
750 g  di sale
300 g di calamaretti
35 g di olive nere
30 g di lardo
30 g di pomodorini
olio extravergine
sale
6 fettine di prosciutto crudo
100g g di carcasse di gambero con la testa
100g di riso 
qualche foglia di menta tritata

fate cuocere le cipolle in forno coperte di sale per 1 ora  a 180° eliminate il sale lasciatele raffreddare tagliate le parti superiori come dei coperchi e tenete da parte  svuotatele
preparate il prosciutto croccante scaldando una padella antiaderente  e rosolate bene da entrambi i lati le fette di prosciutto crudo senza olio  fate colare tutto il grasso in eccesso e ritirate dal fuoco solo quando inizierà  ad avere la consistenza croccante lasciate le fettine  su carta assorbente tenetele in caldo in forno al minimo
a parte rosolate le carcasse e le teste dei gamberi con olio aggiungete il riso e coprite con acqua portare ad ebollizione e cuocere per 40'   frullare e passare al setaccio lasciar essiccare in forno per 3 ore al minimo
per la farcia condite i gamberetti con olio  sale lardo  pomodorini  tagliati a brunoise  e olive nere tritate  spadellate tutto  per 1 minuto circa  riempire gli scrigni e passare in forno a 180° per 5'
servire le cipolle con dentro una fetta di prosciutto crudo croccante e cospargere con il croccante di riso e gamberi e menta

indivia imbottita

dosi per 4 persone

ingredienti

4 cespi di indivia
300g g di polpa di zucca
80 g di pancetta a dadini
una cipolla 4 rametti di  rosmarino 
mezzo limone
mezzo bicchiere di vino
20 g di burro
 olio extravergine
sale e pepe

pulite i cespi di indivia tagliateli a metà e sbollentateli in acqua acidulata con succo di limone tritate la cipolla  e soffriggetela in poco olio  con la pancetta unite la zucca a dadini  sale e pepe fate insaporire qualche minuto  coprite e lasciate che la zucca ammorbidisca eliminate la parte centrale  dei cespi il torsolo e qualche foglia  farcite la zucca e accoppiate i mezzi cespi  a due a due  in modo da ricostruire  quello intero  legatelo con la rafia  fermando  anche un rametto di rosmarino  rosolate i cespi in un tegame  con il burro sale e pepe sfumare con il vino e cuocete per 10'

martedì 20 gennaio 2015

muffin alla coca cola- cacao

 muffin alla coca cola - ricetta

dosi per 12 muffin
provate i muffin alla coca cola
ingredienti

55g di burro
1 cucchiaio a 1/2 di cacao
75 g di coca cola
150g di zucchero semolato
150 g di farina bianca tipo 00
1 uovo
1 baccello di vaniglia
zucchero a velo

amalgamare l'uovo già leggermente sbattuto con lo zucchero fino a che il composto  non diventerà chiaro e spumoso  poi aggiungere la coca cola il burro fuso sciolto nel microonde o a bagnomaria  e infine la farina bianca e il cacao setacciati e i semi di vaniglia raschiati dal baccello  quindi metterli in stampi da muffin e infornare in forno già caldo  a 180°per 30 minuti  controllare la cottura spolverizzare con zucchero a velo

muffin alla coca cola - ricetta -
 

castagnole con zabaione al marsala

 castagnole con zabaione al marsala - ricetta

dosi per 6 persone

ingredienti
500g di farina
3 uova intere
4 tuorli
zucchero
un limone
100g di burro
una bustina di lievito
un dl di latte
4 cucchiai di marsala
olio di arachidi
sale

lasciate sciogliere il burro in una pentola  a fuoco basso  disponete la farina a fontana  sulla spianatoia con un pizzico di sale 200g di zucchero  e la scorza di limone
sgusciate al centro le uova aggiungete il burro tiepido il latte  e il lievito  setacciato e impastate gli ingredienti  partendo dal centro  prima con  una forchetta e poi con le mani  fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo
prelevare una piccola porzione di impasto  e formare un cilindro  tagliatelo a tocchetti e fate delle palline che  tufferete nell'olio caldo  friggete le castagnole  poche alla volta e quindi passatele nello zucchero
servitele calde o fredde con lo zabaione preparato montando a bagnomaria 4 tuorli con 4 cucchiai di zucchero e marsala

salumificio la Perla Langhirano Parma

 salumificio La Perla Langhirano Parma un salumificio aperto da più di 20 anni che si occupa per lo più della produzione del Crudo di Parma ...